Google-Android-per-allerta-Terremoti

Google-Android-per-allerta-Terremoti

Google-Android-per-allerta-Terremoti

Google-Android-per-allerta-Terremoti. Come annunciato di recente, a breve i prossimi dispositivi android avranno sensori in grado di allertarci in caso di scosse di terremoto.

Già da alcuni anni Google collabora con il governo della California e con il USGS ( United States Geological Survey) per sviluppare un sistema integrato di sensori con lo scopo di avvisare via smartphone eventi di terremoto.

ShakeAlert è infatti una infrastruttura tecnologica integrata realizzata da Google che collega i dispositivi a circa 700 sismotetri installati lungo il territorio della California. Progetto svolto con l’aiuto dell’Università Berkeley ed il California Institute of Technology.

Questo sistema vuole avvisare via cellulare gli abitanti delle zone colpite da una scossa. Una notifica di allerta va ad avvertire il prima possibile gli abitanti più vicini all’epicentro. Successivamente quelli più lontani. In questo modo le persone possono mettersi in salvo e correre ai ripari. Il salvataggio di vite umane è l’obiettivo principale.

Estendere un sistema di sensori e notifiche in tutte le aree a rischio terremoti del mondo avrebbe costi insostenibili.

Per questo motivo Google ha ideato una strategia alternativa. Trasformare i dispositivi Android in rilevatori di scosse di terremoto.

Infatti, le prossime versioni di Android, saranno muniti di sensori in grado di rilevare onde di questo tipo. In automatico il segnale “di scossa” viene inviato ai server Google che raccoglie i dati e li elabora rilevando posizione geografica e orario in maniera immediata.

Il sistema in questione sfida la rapidità degli invii delle informazioni con i tempi di propagazione di un terremoto.

Nel momento in cui queste segnalazioni diventano massicce per un determinato punto, scatta l’allert agli abitanti della zona. I questo modo gli smartphone diventano dei piccoli sismografi che in tempo reale segnalano alla centrale Google orario, luogo ed intensità del movimento tettonico.

Oggi i dispositivi Android hanno sensori che permettono di captare una rotazione, un movimento o una oscillazione (accelerometro). Dei sensori aggiuntivi saranno in grado di recepire oscillazioni “anomale” e invierle come “segnalazione scossa”.

Di seguito un video esplicativo di Google Android.

Google-Android-per-allerta-Terremoti

(Fonte 1, Fonte 2)

Per altre notizie sul mondo Android e APP consigliamo di leggere la sezione seguente del nostro blog QUI.

 

Innovaformazione, scuola informatica specialistica promuove la cultura dello sviluppo mobile e di Android.

Corso Android Sviluppatore APP

Nell’offerta formativa trovate diversi corsi per lo sviluppo APP sia Nativo che cross-platform su vari framework.

INFO: www.innovaformazione.net[email protected]

ebay-novita-venditori-settembre-2020

ebay-novita-venditori-settembre-2020

ebay-novita-venditori-settembre-2020

 

ebay-novita-venditori-settembre-2020 . Periodicamente eBay introduce novità e miglioramenti in piattaforma.

Ormai gli aggiornamenti sono sempre maggiori. Restare al passo è fondamentale ma non facile.

Nell’articolo seguente parliamo delle ebay-novita-venditori-settembre-2020 .

Si riassumono in questi punti:

  • introduzione al nuovo sistema pagamenti interno eBay
  • nuove impostazioni del periodo di assenza venditore
  • indirizzi email coperti negli ordini
  • firma alla consegna
  • requisiti per l’account multiutente

Ora è ufficiale. Il nuovo sistema di pagamenti interno ad eBay verrà introdotto dal 2021 (per l’Italia).

L’ingresso dei venditori al nuovo sistema di pagamento avverrà gradualmente. Al momento chi vende in categorie con restrizioni non potrà accedere fino ad ulteriore modifica del regolamento eBay.

Il nuovo sistema dei pagamenti eBay, sarà una piattaforma che vorrà migliorare l’esperienza di vendita dei suoi seller.

Per gli acquirenti rimarranno le varie forme di pagamento. Per i venditori il flusso di denaro verrà gestito in un unico posto a prescindere dal metodo di incasso. In questo stesso nuovo sistema verranno gestite transazioni, reclami e rimborsi. Non sarà più necessario spostare il denaro da Paypal al conto aziendale. Ci penserà eBay che a seconda dei settaggi scelti dal venditore, trasferirà i soldi. Il trasferimento dei fondi avverrà dopo due giorni dall’arrivo del pagamento, oppure settimanalmente o mensilmente.

eBay trasferirà i soldi direttamente sul conto bancario del venditore.

Con l’inizio del 2021 eBay inviterà gradualmente tutti i seller al passaggio al nuovo sistema dei pagamenti.

 

Circa il periodo di assenza, la novità consiste nella opzione di poter inserire “l’assenza del venditore” in qualunque periodo dell’anno. A prescindere dalle famose ferie. Con questa opzione si avrà due possibilità. Mantenere nascoste le inserzioni per il periodo di assenza da 1 a 30 giorni. Oppure mantenere visibili le inserzioni con un messaggio di “venditore assente” per massimo 15 giorni.

 

Da fine settembre 2020 eBay nasconderà i contatti email diretti tra acquirenti e venditori. Tuttavia i contatti aziendali compresa la mail, sarà sempre visibile nelle sezione venditore e nelle inserzioni.

 

Per la Garanzia Cliente eBay, la firma alla consegna sarà necessaria per ordini con un totale di almeno 550€. Non in base al valore dell’oggetto.

 

L’accesso multi-utente consiste nella possibilità di far accedere e gestire l’account eBay anche a terzi utenti. Il requisito in questo caso è l’avere attivato la “login a due fattori”. Maggiori informazioni su quest’ultima funzionalità la trovate a questo LINK.

ebay-novita-venditori-settembre-2020

(fonte)

Innovaformazione, scuola informatica specialistica promuove la cultura dell’ecommerce e di eBay.

Tra i servizi trovate l’attività di consulenza per i venditori professionali ed il Corso per Venditori eBay.

INFO: [email protected]www.innovaformazione.net

 

 

Lavoro-bologna-buyer-sap

Lavoro-bologna-buyer-sap

Lavoro-bologna-buyer-sap

 

Lavoro-bologna-buyer-sap . L’Emilia-Romagna è una regione ricca di aziende che utilizzano SAP.

Se non ne avete ancora sentito parlare consigliamo di leggere il nostro articolo “Cos’è SAP“.

Adecco, filiale di Bologna, ricerca per un cliente multinazionale, un impiegato ufficio acquisti / buyer junior.

Di seguito riportiamo l’annuncio e alla fine il link per la candidatura. Richieste competenze SAP.

 

Adecco Italia Spa ricerca per solido Gruppo Multinazionale del Settore Servizi con sede in zona Zola Predosa (Bo):

IMPIEGATA/O UFFICIO ACQUISTI – BUYER JUNIOR

Il profilo ricercato ha conseguito una formazione preferibilmente ad indirizzo Tecnico o Economico, ed ha maturato esperienza anche solo di 1 anno nel ruolo di Impiegato Acquisti, o Back Office Commerciale/Scouting nuovi fornitori, preferibilmente in aziende strutturate.

La figura lavorerà in autonomia, collaborando con un Team all’interno dell’Area Acquisti, occupandosi di gestire i fornitori, fare scounting di nuovi fornitori e di gestire una parte di attività commerciale di back office, ordini clienti.Si valutando anche profili Junior di potenziale, con uno stage svolto nel ruolo.

Si richiede:
– Attitudine alla negoziazione
– Capacità relazionali e di problem solving
– Conoscenza di Excel e di SAP o altro gestionale
– Attenzione alle procedure interne
– Serietà ed affidabilità

Contratto iniziale a Tempo determinato di sostituzione maternità.

Disponibilità oraria: Full Time

 

I candidati ambosessi (L.903/77) sono invitati a leggere l’informativa sulla privacy.

Facsimile di domanda disponibile al seguente link Facsimile domanda candidatura.

ATTENZIONE: Abbiamo rilevato la presenza in rete di molti annunci falsi; prendi visione dei nostri consigli per riconoscere i tentativi di truffa al seguente link .

Adecco Italia S.p.A. (Aut. Min. Prot. N.1100-SG del 26.11.2004).

Innovaformazione, scuola informatica specialistica eroga corsi su SAP.

Per la parte logistica / buyer consigliamo il Corso SAP MM-SD.

INFO: [email protected]www.innovaformazione.net .

Per altri articoli sul mondo SAP consigliamo di visionare questo LINK.

Lavoro-SAP-Vicenza-Contabile

Lavoro-SAP-Vicenza-Contabile

Lavoro-SAP-Vicenza-Contabile

 

Lavoro-SAP-Vicenza-Contabile. SAP è oggi il sistema gestionale più diffuso al mondo per le grandi aziende.

Lo si trova spesso come competenza informatica negli annunci di lavoro. Qui riportiamo un esempio.

Se non avete mai sentito parlare di SAP, consigliamo di leggere l’articolo Cos’è-SAP.

Alla fine dell’articolo trovere il link diretto per candidarvi per Bondioli & Pavesi spa. Azienda struttura del settore industriale e meccanico. Ricercano un impiegato contabilità e controllo di gestione.

Responsabile contabilità e controllo di gestione

Area: Amministrazione

Sede di Lavoro: Bondioli & Pavesi Dinoil, Montecchio Maggiore (Vicenza)

Esperienza: 3 anni di esperienza in ambito amministrativo/contabile

 

Il candidato, a riporto gerarchico dell’Amministratore Unico e funzionale del CFO di Gruppo, dovrà svolgere in autonomia o col supporto della Capogruppo, le seguenti mansioni:

  • Tenuta della contabilità: contabilità generale, fornitori, clienti
  • Gestione della tesoreria
  • Chiusure mensili civilistiche e gestionali
  • Predisposizione della bozza del Bilancio d’esercizio
  • Redazione Liquidazioni IVA mensili – Comunicazioni IVA Periodiche e Dichiarazione IVA Annuale
  • Redazione Dichiarazioni INTRASTAT
  • Aggiornamento registri contabili e libri sociali
  • Analisi costi industriali
  • Redazione budget civilistico e gestionale
  • Redazione report per la Direzione Amministrativa

 

Conoscenze:  

  • Profonda conoscenza della contabilità generale, delle voci proprie del piano dei conti e delle voci di bilancio;
  • Conoscenza dei principi contabili e delle norme civilistiche in materia di bilancio d’esercizio;
  • Conoscenza delle vigenti norme fiscali in materia di imposte IRES-IRAP-IVA
  • Conoscenza della contabilità generale, contabilità clienti, fornitori
  • Conoscenza di elementi di diritto societario
  • Conoscenza di elementi di contabilità industriale
  • Conoscenza dei principi di pianificazione finanziaria a breve e medio termine
  • Conoscenza dei principi di gestione della tesoreria aziendale
  • Conoscenza delle procedure aggiornate di compilazione di dich. IVA e Mod. 770

 

Requisiti:

  • Laurea triennale/magistrale in economia
  • 3 anni di esperienza in ambito amministrativo/contabile
  • Ottime doti di comunicazione verbale e scritta.
  • Buone doti relazionali
  • Attenzione al dettaglio, capacità organizzativa, abilita nel gestire informazioni confidenziali.
  • Ottimo uso di Office
  • Gradita conoscenza gestionale SAP per i moduli di Contabilità e Controlling
  • La provenienza da una società di revisione sarà considerato titolo preferenziale
  • Residenza nella zona della sede di lavoro

 

Soft Skills:

  • Capacità di dare un ordine logico e prioritario alle cose
  • Capacità di lavorare da solo e in gruppo in modo metodico
  • Capacità di leggere e comprendere testi tecnici in autonomia
  • Capacità di risolvere i problemi in modo metodico (Problem Solving).
  • Capacità di gestire i rapporti con interlocutori interni ed esterni (Clienti, Fornitori, Enti di certificazione…) in modo autonomo.
  • Capacità di approfondire le situazioni e di cogliere relazioni causali (causa/effetto) esistenti tra più elementi
  • Capacità di proporre miglioramenti ai processi relativi al ruolo ricoperto

 

Si prega di leggere attentamente la job description prima di inviare la candidatura. Saranno considerati unicamente i CV corrispondenti alle caratteristiche richieste.

Per inviare la propria candidatura è necessario registrarsi al Sito.

 

Innovaformazione, scuola informatica specialistica, eroga vari corsi su SAP.

Principalmente trovate il Corso SAP FI-CO Finanza e Controllo ed il Corso SAP MM-SD Logistica.

INFO: [email protected]www.innovaformazione.net .

 

Corsi sia online che frontali.

SAP-FM-Funds-Management-cos-e

SAP-FM-Funds-Management-cos-e

SAP-FM-Funds-Management-cos-e

 

SAP-FM-Funds-Management-cos-e ? In questo articolo vogliamo parlare di un modulo SAP non molto diffuso.

FM, ossia Fund Management è il modulo SAP utilizzato in particolar modo per il settore Pubblico. Tuttavia lo ritroviamo anche in alcune Banche.

In generale SAP FM è il modulo utilizzato per la gestione dei Budget.  Più precisamente SAP-FM-Funds-Management-cos-e consente la creazione di un budget e la sua esecuzione. Inoltre l’integrazione con gli altri vari moduli SAP permette la gestione completa dei fondi. Si può preventivare tutte le entrate e le spese per singole aree di responsabilità.

Come processo integrato si parla di BCS (Budget Control System).

Con SAP-FM-Funds-Management-cos-e è possibile monitorare le transazioni future in linea al budget stabilito, evitando di superare la soglia fissata a budget. A sistema si possono inserire liberatorie, supplementi, resi e trasferimenti.

SAP-FM-Funds-Management-cos-e è completamente integrato con i vari moduli SAP. Anzi è consigliabile avere implementato i moduli MM, SD, CO, FI, CO sopratutto. Ma tornano utili anche PS e HR se si vuole avere un monitoraggio completo dei budget di progetto.

Di seguito un piccola schema.

 

 

L’integrazione di SAP FI con i vari moduli consente il monitoraggio lineare dell’impiego dei fondi.

Tute le informazioni per seguire il budget sono disponibili nell’area “Gestione Fondi”.  Senza inserire altri dati.

Gli oggetti che troviamo all’interno di SAP FM sono: Fund, Funds Center, Commitment Item, Funcional Area, Funded Program e Grant. Non ci addentriamo ulteriormente per non rendere l’articolo troppo “tecnico”.

In generale SAP FM consente di:

  • controllare quali fondi riceveranno le aree di responsabilità
  • utilizzare ed eseguire i fondi stessi (finalità d’impiego)
  • gestire la fonte dei fondi
  • controllare lo stato delle finanze in base al rapporto tra valore di impegno e valore di budget

 

(fonte)

Per altri articoli sul mondo SAP consigliamo di leggere questa sezione con questo LINK.

Innovaformazione eroga formazione su SAP.

L’offerta formativa spazia su vari moduli e vari ambiti SAP.

Potete visionare www.innovaformazione.net; [email protected]

 

eBay-opzione-ritiro-in-zona-con-QR-code

eBay-opzione-ritiro-in-zona-con-QR-code

eBay-opzione-ritiro-in-zona-con-QR-code

Per le vendite, eBay ha recemente introdotto un’opzione utilizzabile solo dall’APP mobile.

Riguarda la eBay-opzione-ritiro-in-zona-con-QR-code.

Nelle inserzioni, è possibile aggiungere come opzione di pagamento e spedizione, quella del ritiro a mano con pagamento in contanti.

Per aggiungere l’opzione “ritiro” basterà entrare nella regola di spedizione. Inserire aggiungi servizi e selezionare “ritiro in zona”. Si potrà applicare 0€ e quindi gratis selezionando la tendina apposita.

Quando un acquirente sceglierà questa soluzione di acquisto, scatterà la eBay-opzione-ritiro-in-zona-con-QR-code.

Sulla transazione dell’acquirente comparirà un codice QR che potrà essere scansionato dal venditore al momento della consegna dell’articolo. Oppure manualmente si potrà prender nota del codice a 6 cifre presente nella transazione ed inserirlo nella transazione del venditore.

In questo modo il venditore potrà certificare l’avvenuto scambio e segnalare in automatico ad eBay che l’oggetto è stato correttamente consegnato (a mano).

Specialmente se si tratta di un pagamento in contanti e non tracciato, il venditore ha quindi modo di evitare aperture di controversie truffaldine.

Attualmente questa opzione funziona solo tramite l’APP (Android / iOS).

Sicuramente è una opzione molto utile che rende l’e-commerce una sistema di vendita multicanale. Quindi anche la consegna a mano è una soluzione da proporre al cliente.

Di certo su una piattaforma come eBay il ritiro a mano sarà usato poco. Diversamente dalle grandi catene commerciali come Decathlon o Mediaword. Tuttavia questa soluzione permette di fare felice un cliente della nostra zona che può cosi risparmiarsi le spese di consegna passando a ritirare l’oggetto.

Nell’era covid è fattibile usando dispositivi di protezione o lasciando il pacco a distanza.

Un’altra novità introdotta di recente riguarda la possibilità di scontornare le foto dell’oggetto da vendere, tramite l’app di eBay.

Attraverso l’app, si potrà rimuovere lo sfondo di contorno dell’oggetto ottenendo una immagine professionale a sfondo bianco. La funzione si chiama “Cleanup tool”.

Attualmente non è ancora presente questa opzione in Italia. Tuttavia si attendono novità a breve.

Sicuramente è una funzione non molto utile per i venditori professionali. Questi ultimi preferiranno utilizzare strumenti desktop per il lavoro e non l’app del cellulare.

Probabilmente è una opzione più utile ad un venditore privato ed occasionale.

Ma si sa, anche questi fanno parte del bacino di venditori della piattaforma eBay.

(Fonte1 Fonte2 )

Per altre notizie sul mondo eBay potete visionare la sezione dedicata del nostro blog tramite questo LINK.

Innovaformazione, scuola informatica specialistica, si occupa di consulenza e formazione per venditori eBay.

Offriamo analisi e consulenza per chi già possiede un account ed un negozio eBay. Proponiamo un corso di formazione completamente online per venditori professionali. INFO:

www.innovaformazione.net

[email protected]

too-good-to-go-app-contro-lo-spreco-di-cibo

too-good-to-go-app-contro-lo-spreco-di-cibo

too-good-to-go-app-contro-lo-spreco-di-cibo

 

too-good-to-go-app-contro-lo-spreco-di-cibo.

L’informatica potrà salvare il mondo? Non lo sappiamo. Tuttavia pensiamo che l’informatica possa migliorare la nostra vita.

L’informatica potrà evitare la fame nel mondo? Forse no. Però tramite un’app oggi è possibile evitare gli sprechi di cibo e magari aiutare una persona meno abbiente.

Oggi circa 1/3 del cibo che viene prodotto, finisce per essere buttato. L’intera filiera del cibo, dalla produzione, trasformazione e consumo, genera spreco.

E’ facile pensare a quando a tavola lasciamo un pezzo di pizza o se buttiamo dei pomodori andati a male perchè non mangiati in tempo.

Durante questi nostri sprechi, c’è altrettanta gente nel mondo che muore di fame. Ma non è necessario pensare ai soliti paesi del terzo mondo. C’è povertà in qualunque città del pianeta. Già nel nostro quartiere.

La situazione Covid-19 inoltre sta creando una crisi economica unica nel suo genere. Lo stallo economico attuale sta generando livelli di povertà che prima inimmaginabili.

L’app too-good-to-go-app-contro-lo-spreco-di-cibo è una nuova applicazione per smarthphone che cerca di ridurre lo spreco di cibo.

Essenzialmente mette incontro i ristoratori (bar, ristoranti, supermercati, panifici ecc.) con l’utente finale comune.

Ogni attività di commercio alimentare ha a fine giornata il suo “avanzo di cibo” che puntualmente butterà. Generi alimentari invenduti.

Questo cibo però è troppo buono per essere buttato. Cosi interviene too-good-to-go-app-contro-lo-spreco-di-cibo.

A prezzi molto contenuti (circa 5€) si può acquistare una “magic box” da un negozio aderente al circuito. Il pacco conterrà appunto il cibo non venduto di fine giornata. L’acquisto è a “scatola chiusa”e verrà ritirato con orario prefissato o concordato.

L’app è internazionale e ha una rete di negozi affiliati di tutte le tipologie. Troviamo compresi grandi marchi come Eataly e Naturasi. Registrandosi e geolocalizzando il proprio profilo, compariranno nell’app le offerte di magic box con il prezzo.

I vari esercenti avranno anche delle recensioni in base al servizio offerto.

Allo stesso tempo too-good-to-go-app-contro-lo-spreco-di-cibo può essere utilizzato come canale di marketing per farsi conoscere specialmente per le piccole attività.

Secondo noi l’iniziativa è molto interessante e invitiamo tutti a provare il sistema almeno una volta.

Le app sono scaricabili dagli store ufficiali Google Play e Apple Store.

(Fonte1; Fonte2)

Per altri articoli riguardanti il mondo mobile APP invitiamo a leggere la sezione apposita del blog su questo LINK.

Innovaformazione, scuola informatica specialistica promuove la cultura informatica e lo svuluppo di APP mobile.

Nell’offerta formativa troviamo corsi per lo sviluppo android e ios/swift nativo, ma anche corsi sui più moderni ambienti cross-platform come React Native, Ionic e Xamarin.

INFO : www.innovaformazione.net[email protected]

lavoro-sap-IBM-bari

lavoro-sap-IBM-bari

lavoro-sap-IBM-bari

 

lavoro-sap-IBM-bari. IBM, famosa multinazionale del software, si occupa da alcuni anni di consulenza SAP.

Se non avete mai sentito parlare di SAP, consigliamo di leggere un nostro articolo a questo LINK.

Per la sede di Bari, IBM ricerca dei profili da inserire come stage per la carriera di consulenti SAP.

Di seguito riportiamo l’annuncio ed il link per candidarsi.

Il profilo ideale è un laureato in ambito informatico, ingegneria o economia con delle conoscenza basi dei sistemi SAP.

Stage SAP – IBM CIC

Introduction
As an Application Developer, you will lead IBM into the future by translating system requirements into the design and development of customized systems in an agile environment.  The success of IBM is in your hands as you transform vital business needs into code and drive innovation. Your work will power IBM and its clients globally, collaborating and integrating code into enterprise systems. You will have access to the latest education, tools and technology, and a limitless career path with the world’s technology leader. Come to IBM and make a global impact!

Your Role and Responsibilities
About Us:

IBM Client Innovation Center (CIC) represents a center of excellence for delivery of consulting and technological services.
It is part of the IBM Group and promotes a tailored culture leveraging on dynamism, passion and enthusiasm for new technologies such as Cloud, Internet of Things, S/4 Hana and modern software development techniques leveraging on DevOps and Agile approaches.
Our style is unique! All of our employees work in a consultancy environment on a variety of exciting projects across a range of sectors. Every project has its own unique working environment – this enables our employees to build their experience, skillset and network.
The Client Innovation Center offers a unique experience for talented and ambitious graduates and professionals who are keen to build their skills fast.

Be curious … come and visit our job opportunities!!!

About the Role:

We are looking for students or graduates for an internship program in SAP. People will have the opportunity to know different SAP modules and gain knowledge to effectively integrate packaged technology into clients business environment.

Required Technical and Professional Expertise

  • Students in Informatics or Engineering
  • Know how to investigate end to end issues
  • Advanced knowledge of English language

Preferred Technical and Professional Expertise

About Business Unit
IBM Services is a team of business, strategy and technology consultants that design, build, and run foundational systems and services that is the backbone of the world’s economy. IBM Services partners with the world’s leading companies in over 170 countries to build smarter businesses by reimagining and reinventing through technology, with its outcome-focused methodologies, industry-leading portfolio and world class research and operations expertise leading to results-driven innovation and enduring excellence.

Your Life @ IBM
What matters to you when you’re looking for your next career challenge?

Maybe you want to get involved in work that really changes the world? What about somewhere with incredible and diverse career and development opportunities – where you can truly discover your passion? Are you looking for a culture of openness, collaboration and trust – where everyone has a voice? What about all of these? If so, then IBM could be your next career challenge. Join us, not to do something better, but to attempt things you never thought possible.

Impact. Inclusion. Infinite Experiences. Do your best work ever.

About IBM
IBM’s greatest invention is the IBMer. We believe that progress is made through progressive thinking, progressive leadership, progressive policy and progressive action. IBMers believe that the application of intelligence, reason and science can improve business, society and the human condition. Restlessly reinventing since 1911, we are the largest technology and consulting employer in the world, with more than 380,000 IBMers serving clients in 170 countries.

Location Statement
For additional information about location requirements, please discuss with the recruiter following submission of your application.

Being You @ IBM
IBM is committed to creating a diverse environment and is proud to be an equal opportunity employer. All qualified applicants will receive consideration for employment without regard to race, color, religion, gender, gender identity or expression, sexual orientation, national origin, genetics, disability, age, or veteran status. IBM is also committed to compliance with all fair employment practices regarding citizenship and immigration status.

 

Ecco QUI il link diretto per la candidatura.

 

Innovaformazione, scuola informatica specialistica, eroga corsi di formazione su SAP su vari ambiti.

Principalmente trovate il Corso SAP FI-CO Finanza e Controllo di Gestione ed il Corso SAP MM-SD Logistica/Supply chain.

Corsi erogati in modalità online classe virtuale o frontale in sede.

INFO: www.innovaformazione.net[email protected]

 

lavoro-sap-IBM-bari

Magento-2-per-lo-sviluppo-e-commerce

Magento-2-per-lo-sviluppo-e-commerce

Magento-2-per-lo-sviluppo-e-commerce

Magento-2-per-lo-sviluppo-e-commerce. L’ultimo periodo Covid-19 ha ristretto i contatti personali privilengiando quelli online. Meno incontri fisici tra persone, più videochiamate o conference call.

Tutta l’economia ha subito ripercussioni, specialmente il settore commerciale.

Recarsi presso i negozi fisici, centri commerciali è diventato pericoloso. Gli assembramenti possono mettere in pericolo tutti.

Per questo motivo il commercio elettronico ha visto una forte diffusione ed utilizzo tra i consumatori. Inoltre le aziende sempre di più hanno iniziato ad investire in una piattaforma e-commerce proprietaria.

La compravendita a distanza vede oggi una accelerazione non indifferente.

Le aziende informatiche hanno ricevuto un elevato numero di richieste per progetti di sviluppo e-commerce.

Sono tanti gli strumenti e i CMS impiegati per realizzare “negozi-online”.

Magento è oggi la prima soluzione per sviluppare piattaforme e-commerce robuste, scalabili e di livello.

Recentemente la piattaforma Magento si è evoluta dalla versione 1 a Magento 2. In particolare segnaliamo come  che il supporto a Magento 1 durerà fino a Giugno 2020.

Il passaggio  è stato drastico. Non si tratta infatti di un aggiornamento semplice “da one-click”. C’è stato un cambio tecnologico vero e proprio. Per gli sviluppatori le difficoltà non sono banali. Per gli imprenditori proprietari di ambienti e-commerce il problema consiste nell’affrontare un progetto “ex-novo” piuttosto che una semplice migrazione.

Da questo LINK trovate un nostro articolo di confronto fra Magento 1 e Magento 2.0 . Di seguito riportiamo schematicamente le caratteristiche tecnologiche di Magento 2.x .

Apache 2.2 / 2.4
Nginx 1.7 or greater
MySQL / MySQL Percona 5.6.x or greater
Varnish 3.x / 4.x
Redis 2.x / 3.x or Memcached 1.4.x
Solr 4.x
HTML5
JQuery
RequireJS / Knockout.js
Zend Framework 1 / 2 (Laminas Project)
Symfony
Composer
PSR – 0 / 1 / 2 / 3 / 4

Abbiamo evidenziato in corsivo le tecnologie nuove fra Magento-2-per-lo-sviluppo-e-commerce e Magento 1.

Principalmente troviamo il passaggio da Zend Framework a Laminas Project. In realtà è l’evoluzione naturale di Zend che cambia al momento solo nome e governance. Infatti la gestione passa ora sotto la Linux Fundation mentre il codice non cambierà. Tuttavia per ricevere i corretti aggiornamenti di sicurezza e bug fix sarà necessario migrare al Laminas-branded package.

Symfony, Composer sono altre novità aggiunte su Magento 2 lato backend. RequireJS / Knockout.js lato frontend.

Circa le prestazioni di Magento-2-per-lo-sviluppo-e-commerce analizziamo come segue.

Maggiore velocità di caricamento e visualizzazione pagine. Magento 2 ha un caricamento oggetti nel carello più veloce del 66% rispetto a Magento 1; il check-out time di risposta del server è più veloce del 51%; 39% più veloce nel processare gli ordini in un ora rispetto a Magento 1.

Maggiore facilità e velocità nell’installare nuove estensioni/moduli. Mentre con Magento 1 una solita problematica consisteva nei conflitti tra moduli, questo non si riscontra in Magento 2.

Miglioramenti lato SEO per Magento 2. Principalmente Magento 2 risolve i problemi della precedente versione circa i contenuti duplicati con i canonical tag. Troviamo l’utilizzo dei meta tags per le pagine individuali.

Ottimizzazione eccellente mobile-friendly.

Magento-2-per-lo-sviluppo-e-commerce utilizza le SPA (Single Page Application) che rappresentano l’avanguardia dello sviluppo web orientato al mobile.

Lato sicurezza, Magento 2 introduce hashing SHA-256 per un migliore uso delle password; utilizza PHP Sodium extension; supporta l’autenticazione a due fattori mancante invece in Magento 1.

(Fonte1, Fonte2, Fonte3)

Innovaformazione, scuola informatica specialistica promuove la cultura digitale ed eroga corsi per Sviluppatore Magento 2.

Per informazioni sul Corso Magento (per aziende)  contattare [email protected] – www.innovaformazione.net – tel.3471012275

 

eBaymag-strumento-per-venditori-ebay

eBaymag-strumento-per-venditori-ebay

eBaymag-strumento-per-venditori-ebay

 

eBaymag-strumento-per-venditori-ebay. Da qualche settimana è stato lanciato in Italia eBaymag-strumento-per-venditori-ebay.

Ma di cosa si tratta?

E un tool, una piattaforma che vuole aiutare i venditori a vendere in tutto il mondo e a gestire in maniera più snella le inserzioni nei vari paesi in cui è presente eBay.

eBaymag è un sito esterno ad eBay ma completamente integrato. Loggandosi con le credenziali del proprio account eBay, eBaymag importa tutte le inserzioni. Al momento consente di importare e gestire solo i comprasubito. Non ancora gli oggetti in formato aste.

Eccovi la schermata sui passaggi che segue eBaymag.

In sistesi, una volta importate le inserzioni su eBaymag con un paio di click si potranno selezionare i paesi dove pubblicare le inserzioni.

Successivamente eBaymag penserà a tradurre tutto. Titoli, testi, prezzi usando eventualmente la moneta estera per i paesi extra-euro.

La piattaforma eBaymag consente la gestione degli articoli e degli ordini. Sotto riportiamo un interessante video di spiegazione.

Tuttavia abbiamo riscontrato alcune problematiche.

Infatti la lista degli oggetti pubblicati nei vari paesi, darà spesso degli “allert” su complicanze varie.

In alcuni casi la categoria utilizzata per pubblicare sull’eBay italiano non corrisponde facilmente alla categoria del paese estero. In tale circostanza bisogna intervenire manualmente e selezionare la categoria corretta.

Ogni paese ha inoltre il suo regolamento. Se alcuni articoli hanno restrizioni in alcuni paesi esteri, il sistema ne bloccherà la pubblicazione. Basti pensare a categorie come gli alcoolici o articoli di sexy shop.

Inoltre eBaymag sembra attualmente avere alcuni bug. Spesso le inserzioni risultano bloccate per “errori di sistema”.

Troverete degli avvisi che denotano dei codici errore da eventualmente segnalare all’assistenza eBay per risolvere la problematica.

Una volta utilizzato eBaymag, sul nostro account eBay.it troveramo quindi le inserzioni moltiplicate. Infatti vedremo delle “copie” di inserzioni listate nei vari paesi.

Sottolineamo che le disponibilità dei nostri articoli vengono cosi “sballate”. O meglio, se abbiamo oggetti “unici”, quando questi verranno acquistati su inserzioni duplicate all’estero con eBaymag, dobbiamo fare attenzione e ritirare gli annunci dello stesso oggetto sugli altri siti stranieri.

Un’altra questione riguarda la rindondanza delle inserzioni. eBaymag permette la gestione degli annunci ma anche degli ordini che troviamo comunque nell’account del nostro eBay.it . Quale dovremo usare quindi?

Sicuramente una volta attivato eBaymag conviene proseguire con questo strumento. Ma essendo ancora un sistema “acerbo” consigliamo di prestare attenzione.

Consigliamo per cui di provarlo, magari per un numero limitato di inserzioni. Farsi aiutare dall’assistenza per eventuali problematiche. Eventualmente fare un “downgrade” ed uscirne se non ci si trova bene.

 

Per altri articoli sul mondo eBay potete visionare questo LINK.

Innovaformazione, scuola informatica specialistica si occupa di formazione per venditori eBay professionali e formazione informatica. Tra i servizi svolgiamo anche consulenza per venditori eBay.

INFO: www.innovaformazione.net[email protected]