Estesi-i-Supporti-per-SAP-R3-e-SAP-S4-Hana

Estesi-i-Supporti-per-SAP-R3-e-SAP-S4-Hana

Estesi-i-Supporti-per-SAP-R3-e-SAP-S4-Hana

 

Estesi-i-Supporti-per-SAP-R3-e-SAP-S4-Hana. Il 4 Febbraio 2020 SAP ha annunciato il prolungamento della “Dead-line” del supporto sia per i sistemi R/3  (ECC 6 Business Suite 7) sia per i sistemi S/4 HANA.

In particolare il supporto dei sistemi ECC 6 viene esteso fino al 2027 (inizialmente era fino al 2025), con eventuale ulteriore estensione a pagamento finao al 2030.

Nei sistemi Business Suite 7 rientrano i sistemi SAP ERP ECC 6,CRM 7.0 , SRM 7.0, SCM 7.0 e PLM 7.0 .

I sistemi SAP S/4 HANA riceveranno supporto fino al 2040. Nel gruppo di sistemi con estensione 2040 rientrano anche i SAP C/4 HANA suite ( ex CRM).

Come mai la dichiarazione degli Estesi-i-Supporti-per-SAP-R3-e-SAP-S4-Hana ?

Tutto comincia da una indagine del 2019 del ASUG (American SAP User Group) dove emergeva che solo il 12% degli intervistati non aveva interesse a pianificare una migrazione ad S/4 HANA.  Nelle interviste a Gennaio 2020 nessuno aveva risposto che avrebbe ignorato il passaggio ad S/4 HANA.

In Italia, anche se non si hanno dati certi o indagini, la situazione è ancora più bloccata. Sono pochissime le aziende che sono passate ad S4 HANA. Tuttavia quasi tutte stanno pensando alla migrazione.

A livello globale è comunque emerso una certa lentezza alla migrazione ai nuovi sistemi S/4 HANA. Vuoi per le incertezze e i rischi di migrazione, vuoi per i costi da sostenere, vuoi per le energie da dedicare.

C’è da aggiugnere che gli User Grops SAP hanno criticato SAP circa lo scarso tempo e supporto dedicato ad aiutare i clienti nel processo di migrazione ad S/4 HANA . Ad aggravare la situazione è la carenza di compenze e di consulenti sul mercato. Insomma, non c’è nè il tempo nè ci sono le risorse sufficienti per migrare tutti insieme alla scadenza stabilita.

Per molti il posticipare la dead-line al 2027 è soltanto un rinvio di un problema che si ripresenterà fra qualche anno.

Tuttavia c’è un rovescio positivo della medaglia che riguarda le aziende di consulenza.

Infatti, le opportunità di business non mancheranno per le aziende fornitori di terze parti che offrono consulenza SAP.

Gartner stima che il giro di affari crescerà da 351 milioni di dollari del 2019 a 1,05 miliardi di dollari entro il 2023 (un aumento del 200%) per le aziende di consulenza.

A nostro avviso, la dichiarazione degli Estesi-i-Supporti-per-SAP-R3-e-SAP-S4-Hana, vuole da un lato smuovere i clienti al passaggio ad S/4 HANA; dall’altro fornire garanzie sulla manutenzione degli stessi nuovi sistemi.

In un mercato in continuo mutamento le aziende preferiscono restare nella situazione attualmente in caso di forti incertezze. Sapere che i sistemi S/4 HANA verranno supportati fino al 2040 conferisce maggiore sicurezza.

(Fonte1) (Fonte2)

 

Per altre notizie sul mondo SAP consigliamo di visionare gli articoli del nostro blog a questo LINK.

Innovaformazione, scuola informatica specialistica promuove la cultura digitale e dei sistemi SAP.

Per visionare i nostri Corsi SAP  e SAP S/4 HANA visionate il nostro sito www.innovaformazione.net .

Contatti: [email protected]

Muvt-l-app-per-la-mobilità-del-comune-di-Bari

Muvt-l-app-per-la-mobilità-del-comune-di-Bari

Muvt-l-app-per-la-mobilità-del-comune-di-Bari

 

Muvt-l-app-per-la-mobilità-del-comune-di-Bari. E’ sta presentata circa 6 mesi fa, l’applicazione MUVT del Comune di Bari per i servizi di mobilità pubblica tra cui Autobus (Amtab) e sosta.

Muvt-l-app-per-la-mobilità-del-comune-di-Bari è la sigla di Mobilità Urbana Vivibile e Tecnologica.

Bari è fra le poche città che in Italia utilizza un sistema “smart” via APP per gestire il pagamento della sosta delle auto (striscie blu) e l’acquisto dei biglietti degli autobus (Amtab).

L’applicazione, disponibile per dispositivi Android e iOS, permette inoltre la pianificazione dei percorsi tramite mezzi pubblici. Indicando il nostro punto di partenza e punto di arrivo, l’applicazione ci suggerisci gli autobus da predendere, le fermate e gli orari.

Per la sosta delle auto, è possibile pagare segnalando nell’app la posizione gps. Aprendola la sezione “strisce blu” si attiva il gps che individuerà la nostra posizione in automatico. Indicando gli orari di arrivo e di partenza si potrà pagare la sosta dei singoli minuti. Registrando la propria targa sul sistema, i vigili urbani potranno verificare la regolarità della sosta.

Inoltre l’app permette di stampare un piccolo volantino da esporre sul parabrezza. Aiuterà i vigili a sapere che stiamo utilizzando l’app MUVT.

Nella sezione “Autobus” è possibile acquistare i titoli di viaggio, compresi gli abbonamenti.

Si possono pagare i servizi con carta di credito, Postepay e altri strumenti di pagamento digitali.

Il biglietto verrà inoltre obliterato con l’app nel momento in cui saliamo sul mezzo pubblico.

Di seguito riportiamo un video di presentazione di Muvt-l-app-per-la-mobilità-del-comune-di-Bari con il Sindaco di Bari e il responsabile Sistemi Informativi dell’Amtab.

Qui invece troviamo degli screenshot che illustrano l’interfaccia grafica dell’applicazione.

 

 

 

(Fonte)

 

Bari si conferma città a grande orientamento tecnologico. Con questa APP il Comune di Bari introduce uno strumento da “Smart City”, con sistemi informativi moderni accessibili al cittadino.

Innovaformazione, scuola informatica specialistica promuove la cultura digitale.

Per lo sviluppo mobile APP esistono tanti approcci e di conseguenza abbiamo diversi corsi di formazione.

Ecco di seguito i link ai corsi:

Corso Android Sviluppatore APP

Corso iOS Sviluppatore APP

Corso PhoneGap

Corso Ionic

Corso React Native

Corso Xamarin

 

 

Per altre notizie dal mondo APP invitiamo a leggere altri nostri articoli da questo LINK.

Paypal-Password-PSD2

Paypal-Password-PSD2

Paypal-Password-PSD2

 

Paypal-Password-PSD2. La PSD2 è la sigla di “Payment Services Directive 2”.

Si tratta di una normativa Europea che va a disciplinare i sistemi di pagamento digitali. Oltre ad una serie di aspetti tecnici che coinvolgono direttamente le banche, la PSD2 determina alcuni criteri di sicurezza.

In particolare la Paypal-Password-PSD2 consiste in una log-in di accesso con una doppia password. Una prima classica che inseriamo all’entrata del sito. Un seconda invece ci viene trasmessa via sms o via APP ed è “usa e getta”.

Per utilizzare questa Paypal-Password-PSD2 è necessario inserire e verificare il nostro numero di cellulare.

Una volta configurato il nostro account Paypal, ogni nostro accesso sarà maggiormente sicuro poichè ci sarà un secondo filtro.

Il sistema in ingresso invierà una seconda password “random” al nostro cellulare. Quindi questo assicurerà che effettivamente il titolare del conto stia entrando nell’account.

In particolare è possibile registrare un secondo dispositivo ed un secondo numero per ricevere la password PSD2.

Questa ultima password sarà casuale ed “usa e getta”. Ovvero verrà utilizzata solo per quel determinato accesso.

Un sistema similare lo troviamo di recente anche su eBay. A tal proposito consigliamo la lettura del nostro articolo a questo LINK.

La procedura PSD2 di Paypal è obbligatoria da impostare entro il 31 Marzo 2020.

Come procedere per l’aggiornamento della Paypal-Password-PSD2 ?

Basterà loggarsi al proprio account Paypal. In alto a destra bisognerà entrare nella “rotellina”->”il tuo profilo” per le impostazioni account.

Scorrendo le voci troveremo “Verifica in due passaggi”.

In questa sezione potremo inserire il nostro numero di cellulare, quello di un secondo dispositivo (di riserva).

Dal primo inserimento il sistema ci invierà il codice “usa e getta”. Così facendo registreremo i numeri di celluare.

Dai successivi log-in , Paypal ci invierà e chiederà una seconda password per l’accesso.

Questa procedura la ritroveremo anche se utilizziamo l’APP di Paypal (Android o iOS).

Di seguito riportiamo due screenshot della procedura.

 

 

 

(Fonte)

E voi avete già impostato l’autenticazione a due fattori su Paypal? Noi consigliamo di farlo subito!

Per altre notizie sul mondo eBay e Paypal invitiamo a leggere altri nostri articoli tramite questo LINK.

 

Innovaformazione, scuola informatica specialistica, promuove la cultura digitale. Seguiamo il mercato di eBay, di Paypal e offriamo formazione e consulenza in questi ambiti.

Potete visionare www.innovaformazione.net e contattarci ad [email protected] .

 

lavoro-Bari-SAP

lavoro-Bari-SAP

lavoro-Bari-SAP

 

lavoro-Bari-SAP . SAP è il principale software utilizzato dalla medie e grandi aziende.

Se non sapete ancora cosa sia, potete leggere maggiori dettagli su questo LINK del nostro blog.

Anche in Puglia è richiesto SAP negli annunci di lavoro. lavoro-Bari-SAP.

Riportiamo di segutio un lavoro-Bari-SAP come sede Modugno (BA). Si ricerca un addetto qualità per il settore farmaceutico.

Annuncio dell’Agenzia per il lavoro Randstad.

A fine pagina trovate il lnk diretto per la candidatura.

 

compliance officer uso sap

descrizione

Randstad Italia SpA, ricerca per importante Gruppo multinazionale leader nel settore della produzione farmaceutica, la figura di:

COMPLIANCE OFFICER uso SAP

Per la sede di MODUGNO (BA)

responsabilità

La risorsa selezionata avrà modo di partecipare alle principali attività del QA:
  • Valutazione, coordinamento e gestione delle deviazioni/non conformità e delle relative indagini;
  • Norme di Buona Fabbricazione Farmaceutiche (GMP), interfacciandosi con le aree di produzione e packaging;
  • Attività di batch record review e rilascio di prodotto finito;
  • Gestione e monitoraggio delle CAPA;
  • Raccolta, analisi dei dati e stesura della documentazione relativa alle non conformità.
  • Fondamentale e imprescindibile conoscenza di Software Aziendale, soprattutto SAP.

competenze

Si richiede:

  • Laurea in Chimica e Tecnologie Farmaceutiche o in Farmacia;
  • Ottima conoscenza della lingua inglese (scritta e parlata) e del pacchetto Microsoft Office.

Completano il profilo ricercato la predisposizione al lavoro in team, senso di responsabilità e la forte motivazione al ruolo. Costituisce inoltre un requisito preferenziale aver svolto un’esperienza in ambito Quality Assurance nel settore farmaceutico.

Si offre contratto di 2/3 mesi in somministrazione, l’orario di lavoro sarà part-time (circa 27 ORE settimanali con possibilità di effettuare straordinari).

La ricerca ha carattere d’urgenza.

livello di studio

Laurea di primo livello (3 anni)

I candidati ambosessi (L.903/77) sono invitati a leggere l’informativa sulla privacy ai sensi dell’art. 13 del Regolamento (UE) 2016/679 sulla protezione dei dati (GDPR).

QUI il link diretto per inviare il proprio CV.

Per visionare altre offerte di lavoro visionate questa sezione del nostro Blog a questo LINK.

Innovaformazione, scuola informatica specialistica promuove la cultura informatica. Eroghiamo corsi su vari moduli SAP. Corsi in sede a Bari ed in modalità online classe virtuale.

INFO: www.innovaformazione.net[email protected] – tel. 3471012275

coronavirus-tracker-data-analytics

coronavirus-tracker-data-analytics

coronavirus-tracker-data-analytics

 

coronavirus-tracker-data-analytics . Nelle ultime settimane non si fa altro che parlare di Coronavirus.

La pandemia diffusasi in Cina potrebbe coinvolgere tutto il mondo. Il 2019-nCoV è la sigla tecnica del Coronavirus.

La malattia è esplosa nella città cinese di Wuhan e rapidamente ha contagiato più di 9.000 persone al momento solo in Cina.

Per monitorare il fenomeno si è attivato un gruppo di informatici, dei Data Scientist.

Innanzitutto troviamo la John Hopkins University (Baltimora, USA) che recentemente ha coinvogliato le informazioni sulla distribuzione geografica del virus in una mappa interattiva.

La mappa si basa sui dati provenienti dal CDC (Center for Disease Control and Prevention) americano e dal WHO (World Health Organization) svizzero. Qui troviamo informazioni attendibili sulla diffusione geografica su scala mondiale della pandemia. Troviamo i numeri dei di casi di ricovero e di morte accertata di persone che hanno contratto il virus.

Un gruppo di volontari, con origine in Malesia, ha messo in piedi una piattaforma (per ora solo web) chiamata CoronaTracker.com

Lau Cher Han, Hafeez Nazri e Tan Wei Seng sono tre informatici che coordinano le informazioni sul sito. Il team è composto di due data scientist e uno sviluppatore software. Coronatraker.com utilizza fonti accreditate come quelle dei Ministeri della Salute di Singapore ed Australia, assieme al CDC e al WHO. Questo per evitare fake-news e per diffondere solo notizie certe.

Dopo il suo annuncio su Facebook, Lu Cher Han ha coinvolto circa 700 volontari tra medici, data scientist ed esperti da tutto il mondo per lavorare al progetto e verificare le informazioni che si riportano sul sito.

Su coronavirus-tracker-data-analytics troviamo infatti una serie di dashboard. Dei grafi illustrano inoltre la differenza di rapidità di diffusione rispetto alla SARS del 2003.

Il coronavirus-tracker-data-analytics dimostra come l’informatica di oggi sia utile in tutti campi.

Il settore del data science è sempre più attuale. Si riutilizzano i Big Data per monitorare la diffusione mondiale del coronavirus.

(fonte1, fonte2)

Innovaformazione, scuola informatica specialistica, promuove la cultura informatica nei campi big data e data science. Per altre articoli di settore inviatiamo a visionare il nostro blog nell’apposita sezione a questo LINK.

L’offerta formativa nel il ramo Data Science e Big Data comprende i seguenti corsi (per aziende):

Corso Data Science con Python

Corso Deep Learning con TensorFlow

Corso Big Data Engineer con Hadoop e Spark

 

sap-lavoro-contabile-foggia

sap-lavoro-contabile-foggia

sap-lavoro-contabile-foggia

 

sap-lavoro-contabile-foggia. Si, anche la Puglia ha aziende che utlizzano SAP.

Se non sapete bene cosa sia SAP vi invitiamo a leggere questo nostro articolo del blog.

SAP è oggi un requisito informatico moderno per lavorare nelle aziende strutturate. Cirillo Group spa, azienda del settore agricolo della provincia di Foggia utilizza SAP e lo richiede in alcuni suoi annunci di lavoro.

Il marchio “Bella Contadina” è il principale brand con cui Cirillo Group distribuisce i suoi prodotti.

Di seguito riportiamo l’annuncio di lavoro sap-lavoro-contabile-foggia , con alla fine il link per la candidatura diretta.

RESPONSABILE AMMINISTRATIVO
Bella Contadina – Orta Nova, Puglia
Orta Nova, Puglia

con disponibilità immediata.
La risorsa dovrà occuparsi di coordinare cinque collaboratori dell’ufficio amministrativo, supervisionare e migliorare le procedure esistenti e rapportare periodicamente alla direzione sui risultati gestionali.

Ha maturato pregressa esperienza nella mansione ed ha buona conoscenza di tutti gli aspetti della pratica contabile, delle relazioni e dell’operatività con le banche e della normativa fiscale e della prassi amministrativa, anche per i rapporti dell’azienda con l’estero.

Il candidato è preferibilmente un laureato in economia con esperienza SAP, che deve garantire la redazione del bilancio, la documentazione occorrente per ogni attività amministrativa, l’interfaccia con i consulenti esterni e col collegio sindacale, il controllo e l’analisi di costi e ricavi. Leadership, senso organizzativo, precisione, problem solving, capacità di lavorare in team, intraprendenza e flessibilità oraria completano il profilo ideale.

Si offre un primo contratto a sei mesi, full time, con inquadramento correlato alle effettive esperienze e capacità. Il luogo di lavoro è in agro di Orta Nova (FG).

Si prega di inviare CV con foto a [email protected], riportando nell’oggetto il riferimento AMM1. Si rammenta di inserire nel CV l’autorizzazione al trattamento dei dati personali e di evitare dati appartenenti a particolari categorie, ai sensi del Regolamento UE n. 679/2016 e della legislazione italiana vigente.

Il presente annuncio è rivolto ad entrambi i sessi, ai sensi delle leggi 903/77 e 125/91, e a persone di tutte le età e tutte le nazionalità, ai sensi dei decreti legislativi 215/03 e 216/03.

Orta Nova, Puglia

con disponibilità immediata.
La risorsa dovrà occuparsi di coordinare cinque collaboratori dell’ufficio amministrativo, supervisionare e migliorare le procedure esistenti e rapportare periodicamente alla direzione sui risultati gestionali.

Ha maturato pregressa esperienza nella mansione ed ha buona conoscenza di tutti gli aspetti della pratica contabile, delle relazioni e dell’operatività con le banche e della normativa fiscale e della prassi amministrativa, anche per i rapporti dell’azienda con l’estero.

Il candidato è preferibilmente un laureato in economia con esperienza SAP, che deve garantire la redazione del bilancio, la documentazione occorrente per ogni attività amministrativa, l’interfaccia con i consulenti esterni e col collegio sindacale, il controllo e l’analisi di costi e ricavi. Leadership, senso organizzativo, precisione, problem solving, capacità di lavorare in team, intraprendenza e flessibilità oraria completano il profilo ideale.

Si offre un primo contratto a sei mesi, full time, con inquadramento correlato alle effettive esperienze e capacità. Il luogo di lavoro è in agro di Orta Nova (FG).

Si prega di inviare CV con foto a [email protected], riportando nell’oggetto il riferimento AMM1. Si rammenta di inserire nel CV l’autorizzazione al trattamento dei dati personali e di evitare dati appartenenti a particolari categorie, ai sensi del Regolamento UE n. 679/2016 e della legislazione italiana vigente.

Il presente annuncio è rivolto ad entrambi i sessi, ai sensi delle leggi 903/77 e 125/91, e a persone di tutte le età e tutte le nazionalità, ai sensi dei decreti legislativi 215/03 e 216/03.

Per candidarsi direttamente invitiamo a visionare questi due link:

candidatura diretta 1

candidatura diretta 2

Innovaformazione, scuola informatica specialistica eroga corsi di formazione su  SAP su vai moduli. Corsi organizzati a Bari oppure in modalità online classe virtuale con lezioni di sabato.

Per informazioni: www.innovaformazione.net – tel. 3471012275 – [email protected]

Per altri annunci di lavoro o altre informazioni sul mondo SAP visionate altri nostri articoli del nostro blo a questo LINK.

 

app-riconoscimento-facciale-usata-dalla-fbi

app-riconoscimento-facciale-usata-dalla-fbi

app-riconoscimento-facciale-usata-dalla-fbi

 

app-riconoscimento-facciale-usata-dalla-fbi . E’ recente la notizia che parla di Clearview AI.

Clearview.ai è un’ app-riconoscimento-facciale-usata-dalla-fbi . In America infatti, per sconfiggere il crimine,

è recente l’utilizzo di un’applicazione sviluppata da una start-up. La polizia di New York (e prima la polizia dell’Indiana) ha fatto uso della tecnologia informatica di intelligenza artificiale.

Questo strumento permette in poco tempo di ottenere una serie di informazioni scannerizzando il volto di una persona. Attraverso Clearview.ai è possibile cercare qualunque altra foto presente su internet dell’interessato.

Inoltre tramite il riconoscimento facciale, si può risalire ad informazioni private come indirizzo, nome, cognome, data di nascita e tutto ciò che è accessibile attraverso la rete. Tutte questi dati vengono attinti specialmente dai social network.

La polizia dell’Indiana è stata la prima ad utilizzare Clearview AI. Un uomo aveva sparato ed ucciso un altro uomo in un parco. Le telecamere di videoserverglianza avevano ripreso l’accaduto ed il criminale. Tuttavia l’omicida era incensurato, e non aveva patente o documenti per risalire al suo profilo.

app-riconoscimento-facciale-usata-dalla-fbi ha permesso di identificare il colpevole che non era nei database della polizia. La stessa polizia ha dichiarato che senza l’ app-riconoscimento-facciale-usata-dalla-fbi non avrebbe mai trovato il colpevole.

Negli ultimi tempi si è discusso sulla “pervasività” dello strumento riconoscimento facciale e sulla violazione della privacy.

La tendenza in tutto il mondo è quella di poter “oltrepassare” i vincoli della privacy per perseguire reati. Cosi come negli USA, anche in Italia le forze dell’ordine possono utilizzare “informazioni private” per contrastere un reato. Dall’altro le nuove normative del GDPR dimostrano la grande attenzione alla tutela di queste informazioni tra aziende o tra privati.

L’esigenza di dare un nuovo quadro normativo all’intero comparto, sta spingendo l’UE a bandire per circa 5 anni ogni progetto sul tema “riconoscimento facciale” utilizzato nei luoghi pubblici.

Secondo Routers e Politicom.com, la Commissione Europea sta varando un documento in cu si sottolineano le linee da seguire per regolamentare ulteriormente la privacy e per l’utilizzo del riconoscimento facciale. In quest’ottica rientra un divieto temporaneo a progetti software di riconoscimento facciale. Durante questo divieto la Commissione Europea vuole studiare impatti e possibili misure per gestire i rischi dell’utilizzo di questa tenocnologia.

Oltre al divieto per sviluppatori e utenti di impiegarsi in tali progetti, il documento guida indica che ogni paese della Commissione Europea dovrebbe nominare una Autorità che monitori le nuove norme.

Il Commissario Europeo Antitrust Margrethe Vestager dovrebbe a breve presentare la proposta definitiva.

Sistemi software di riconoscimento facciale, immagini e voce rientra nel ramo informatico chiamato “Deep Learning”(app-riconoscimento-facciale-usata-dalla-fbi). A sua volta si tratta di una branca del “Data Science”.

(fonte1, fonte2, fonte3)

Innovaformazione, scuola informatica specialistica promuove la cultura informatica ed eroga formazione per sviluppatori.

In tema Deep Learning abbiamo il Corso Deep Learning con TensorFlow (erogato per aziende) .

Abbiamo anche il Corso Data Science con Python.

Per informazioni visitare www.innovaformazione.net – [email protected] .

Per altre notizie inerenti al mondo IT potete visionare l’apposita sezione QUI del nostro blog.

 

 

Lavoro-Taranto-SAP

Lavoro-Taranto-SAP

Lavoro-Taranto-SAP

Lavoro-Taranto-SAP. Vestas, azienda multinazionale del settore dell’eolico, utilizza il software SAP e lo richiede come requisito informatico moderno negli annunci di lavoro. La figura di recente ricercata è un “material handler” ossia un addetto alla logistica e materiali.

La sede è Taranto.

Di seguito riportiamo l’annuncio con in fondo il lnk diretto per candidarsi.

Material Handler (English speaker) /temp
IT, Taranto | Skilled Worker / Semi-Skilled Worker | Full-Time 
| ID: 6851 

Il tuo obiettivo é una carriera professionale nella logistica e sei un ambasciatore/trice della sicurezza sul lavoro? Puoi mantenere una conversazione telefonica in inglese e ti sentiresti comodo in un contesto internazionale? Partecipa al processo di selezione, saremo lieti di ricevere la tua candidatura

Service > Service Operations > Warehouse Italy
Warehouse gestisce i magazzini e la divisione “Tools” garantendo lo stock e le spedizioni di strumenti e componenti richiesti dal personale addetto ai parchi eolici dell Vestas. Costantemente, offre i piú alti standards di sicurezza e un efficiente appoggio alle squadre della manutenzione e del montaggio.

Responsibilities

  • Gestione operativa del magazzino Tools
  • Gestione dei flussi di magazzino ricevimento, stoccaggio, spedizione
  • Inventario e gestioni amministrative tramite SAP
  • Uso del carrello elevatore

 

Qualifications

  • Esperienza nella gestione di programmi informátici relazionati con la logistica
  • Si richiede padronanza dell´ Inglese o dello Spagnolo per l’adeguata comunicazione con l’ estero

 

Competencies

  • SAP o ERP simili
  • MS Office (Excel, Outlook, Words)
  • Esperienza nella logistica o nella manutenzione strutturata

 

What we offer
Offriamo un lavoro entusiasmante in un ambiente dinamico e internazionale. Lavorerai in un team in rapida crescita che è in prima linea nella crescita nel settore dell’energia eolica. Oltre a offrire uno stipendio competitivo e un pacchetto di benefici, mettiamo l’accento sullo sviluppo di competenze sia personali che professionali. In cambio, ci aspettiamo che tu faccia il possibile per ottenere risultati.
Inquadramento 3º livello CCNL Metalmeccanico, qualifica operaio, contratto a tempo determinato 6 mesi.

Additional Information
Vestas è una società che offre pari opportunità e cerca dipendenti che desiderano lavorare in un ambiente multiculturale e orientati al lavoro di squadra.


About Vestas

Vestas is the energy industry’s global partner on sustainable energy solutions. We design, manufacture, install, and service wind turbines across the globe, and with more than 105 GW of wind turbines in 80 countries, we have installed more wind power than anyone else.

Through our industry-leading smart data capabilities and unparalleled more than 86 GW of wind turbines under service, we use data to interpret, forecast, and exploit wind resources and deliver best-in-class wind power solutions.

Together with our customers, Vestas’ more than 24,500 employees are bringing the world sustainable energy solutions to power a bright future.

Vestas promotes a diverse workforce which embraces all social identities and is free of any discrimination. We commit to create and sustain an environment that acknowledges and harvests different experiences, skills and perspectives, and gives everyone equal access to opportunity.

We invite you to learn more about Vestas by visiting our website at www.vestas.com and following us on our social media channels.

QUI è possibile inviare il proprio cv all’azienda.

 

Innovaformazione, scuola informatica specialistica, promuove la cultura di SAP sul territorio ed organizza vari corsi SAP in sede a Bari e in modalità online classe virtuale.

Per informazioni contattare il 3471012275 – Dario Carrassi e visitare www.innovaformazione.net[email protected]

Lavoro-Taranto-SAP

eBay-trends-vendite-negli-ultimi-20-anni

eBay-trends-vendite-negli-ultimi-20-anni

 

eBay-trends-vendite-negli-ultimi-20-anni

 

eBay-trends-vendite-negli-ultimi-20-anni ?

Alla fine di ogni anno è doveroso fare uno studio del mercato.

eBay in tal caso analizza le tendenze e gli oggetti maggiormente venduti. Siamo al 2020 quindi lo studio che troviamo fa riferimento all’arco temporale degli ultimi 20 anni.

Di seguito proponiamo l’infografica che riguarda i principali trends circa le vendite di eBay.com (mercato americano).

Anche se oggetto dell’analisi è il mercato americano, le tendenze sono sempre rilevanti poichè prima o poi le mode degli USA arrivano in Europa ed in Italia.

Partendo a ritroso, gli anni 2000 hanno visto la moda dei Pokemon. I pupazzetti hanno spopolato in tutto il pianeta.

Inizia la stagione dei primi cellulari con la fotocamera (2002). Il 2006 è la moda delle cravatte e degli abiti dagli indumenti sgargianti. Con il 2007 inizia la moda dei Simpons e vengono venduti migliaia di films (CD) e gadgets.

Il 2010 è l’anno della diffusione dei tablet mentre il 2011 è l’anno del Royal Wedding. Tantissimi articoli con stemmi britannici vengono venduti per l’evento matrimonio della casa reale.

Nel 2015 si diffondono le decorazioni floreali 3D.

Nel 2019 invece troviamo 5 articoli maggiormente venduti.

  1. Snakers (specialmente le Nike Jordan)
  2. Collane ed articoli di perla (con l’intervento di alcuni influenser)
  3. Micro-borse (specialmente femminili)
  4. Games of Thrones (episodi ed articoli da collezione con l’avvento delle serie TV)
  5. Vinili del Re Leone, Homecoming (serie TV) e Beyonce

E voi, avete venduto articoli come questi negli ultimi 20 anni su eBay?

eBay-trends-vendite-negli-ultimi-20-anni

(fonte)

Dall’infografica emergono  le “mode”. Alcuni venditori hanno goduto di queste tendenze. Altri hanno adattato alcuni articoli alle tematiche del periodo.

 

Innovaformazione è una scuola che opera nel mondo informatico. Si occupa di formazione e consulenza per le vendita su eBay. Per informazioni visitate www.innovaformazione.net .

Per altri articoli legate al mondo eBay visionate questo LINK.

Il-5G-come-traino-del-futuro

Il-5G-come-traino-del-futuro

Il-5G-come-traino-del-futuro

 

Il-5G-come-traino-del-futuro. Siamo nel 2020 e la rivoluzione che ci attende principalmente è legata alla tecnologia 5G.

Se ne è parlato molto nel 2019. Dalla primavera ed autunno del 2020 la connessione ultra veloce del 5G collegherà dispositivi, persone, case e città intere.

Una panoramica di quello che ci attende per il futuro, è stata presentata al Qualcomm Snapdragon Tech Summit tenutosi a Dicembre 2019.

La conferenza ha illustrato il nuovo processore di Qualcoom che con il 5G potrà rivoluzionare la vita di tutti i giorni.

Con una collaborazione con Google, Qualcoom ha realizzato un processore in grado di utilizzare lo smartphone come Documenti personali digitali. Ossia, Carta di Identità , Patente, Passaporto oltre che come carte di credito.

Di seguito riportiamo il video sulla Qualcoom Snapdragon Tech Summit .

 

 

Il-5G-come-traino-del-futuro ? La risposta è SI come preannuncia Qualcomm.

Grazie ad una collaborazione con Google, è stata sviluppata la base dei sistemi in grado di portare sugli smartphone tutti i documenti di identià personali e renderli inattaccabili dall’esterno. Si parla del progetto complesso di un sistema  hardware, software e di sicurezza.

In sostanza gli smartphone con sistema operativo Android 11/R e processori Qualcomm Snapgragon di ultima generazione potranno essere utilizzati come riconoscimento e documento di identità.

Sarà poi scelta e compito dei vari paesi del mondo decidere se adottare questi sistemi . Il compito andrà ai singoli legislatori.

Questi sistemi però non sono del tutto nuovi nello scenario mondiale. Basti pensare alla Cina e agli Stati Uniti.

Questi ultimi hanno l’app “Mobile Passport” valida però solo in ingresso negli USA.

Una ulteriore novità di questi dispositivi moderni, sarà una batteria molto potente con una funzione “Low power”.

Alcune app e alcune funzioni potranno cioè essere attivate anche in prossimità che il telefono “sia morto”. La carta di identità digitale sarà cosi visionabile anche in caso di batteria scarica.

Il 5G accanto ai dispositivi con hardware molto potente stravolgerà gli scenari su altri aspetti:

  • TV
  • Gaming
  • Contenuti degli utenti

Tutto questo renderà il Il-5G-come-traino-del-futuro.

Circa la TV diremo che nei prossimi anni verranno accantonati i segnali via cavo e digitale terrestre. Tutto verrà trasmesso via internet ed in streaming. Anche le TV avranno una serie di funzioni e caratterestiche che le renderanno più simili ad uno smartphone di grandi dimensioni. Del resto le odierne smart tv hanno caratteristiche che si avvicinano a quelle che avremo tra qualche anno.

Nel Gaming la connessione velocissima del 5G permetterà l’esplosione degli eSports.

Come eSports si intende quello che oggi è già diffuso in america, ossia nuove platee di spettatori di giocatori di videogiochi. Persone che si sfidano ad esempio in partite a FIFA2020 o a giochi di Formula1 con fan al seguito.

Questi scenari saranno agevolati dallo streaming in mobilità e da nuove console come Google Stadia e Xcloud di Microsoft.

Questi smartphone e dispositivi avranno hardware e software sempre più potente. Telecamere in grado di realizzare video di altissima qualità in 4K. Il 5G permetterà la condivisione e lo streeming in diretta di contenuta ad altà qualità e fotografia sempre più dettagliate.

Questi strumenti vedranno l’evoluzione di sofware sempre più complessi, in grado di gestire immagini e informazioni (realtà aumentata) attraverso ad esempio ad occhiali speciali.

Il mercato vedrà nuovi scenari con nuovi servizi e nuovi strumenti potentissimi.

(fonte)

Le aziende informatiche troveranno nuovi mercati e dovranno essere attente a specializzarsi adattandosi ai mutamenti dell’evoluzione dell’ Information Technology.

Per altre notizie sul mondo informatico e della tecnologia potete scorrere gli altri articoli del blog su questo LINK.

Innovaformazione, scuola informatica specialistica, promuove la cultura IT ed eroga formazione sopratutto per sviluppatori.

Potete visionare l’offerta formativa con il catalogo corsi su www.innovaformazione.net .