eBay-Open-2019-ecco-le-novità

eBay-Open-2019-ecco-le-novità

eBay-Open-2019-ecco-le-novità

 

eBay-Open-2019-ecco-le-novità . Cos’è eBay Open?

Come tutti i grandi big del web, anche eBay ogni anno organizza una conferenza per fare il punto della situazione e spiegare in anteprima le novità che verranno introdotte da quel momento verso l’anno nuovo.

Il 23, 24 e il 25 Luglio 2019 si è tenuto a Las Svegas l’ eBay-Open-2019-ecco-le-novità.

Le novità principali introdotte sono tre:

  • Managed Delivery (“spedito da eBay”)
  • Multi-User Account
  • Terapeak gratuito

La prima novità dell’ eBay-Open-2019-ecco-le-novità è il Managed Delivery.

Si tratta di un servizio di logistica molto simile al famoso servizio di consegne e logistica che offre Amazon.

Il servizio in questione permetterà ai venditori di immagazzinare, imballare e spedire il propri prodotti. L’utilizzo di imballi marchiati eBay di alta qualità e resistenza garantiranno un’esperienza di consegna maggiore.

Una serie di Hub dei partner logistici consentiranno la dislocazione dei prodotti in punti strategici e più vicini ai propri acquirenti. Questo garantirà una consegna più rapida e più sicura.

La soluzione Managed Delivery sarà utilissima specialmente ai venditori di prodotti di alto consumo e di alto volume. In particolare a venditori di categorie come elettronica, casa, giardino e moda. Il servizio di logistica di eBay abbatterà notevolmente i costi di spedizione per i commercianti. Nello stesso tempo si contribuirà a diffondere il “marchio eBay” con i pacchi brandizzati (un pò come già succede con i pacchi amazon).

Il programma Managed Delivery prevede inoltre un’assistenza dedicata ai venditori che ne aderiranno, una maggiore protezione sulle vendite. Il tutto garantirà feedback migliori e migliore reputazione per i venditori.

(fonte1)

 

La funzione Multi-User Account consentirà ai venditori di creare più login in modo da ottere un account eBay accessibile in maniera diversa da dipendenti e collaboratori. Ciascuna user potrà dare accesso alle funzioni di modifica inserzioni, editing e pubblicazione degli annunci. Si potranno separare gli account da quelli “dei titolari” cosi da dare maggior rilievo alla privacy e alle informazioni finanziari del Negozio.

eBay è la prima piattaforma al mondo ad introdurre un servizio di questo tipo “multi-user”.

L’ integrazione con Terapeak è gratuito per i Negozi eBay. Questa è una novità già descritta in un altro nostro articolo. Potete leggere QUI.

In sintesi Terapeak è un motore di analisi e ricerca riguardo il mercato.  Terapeak  lavora indicando prezzi, domanda ed andamento del mercato (e dei concorrenti).

In ultimo, ma non secondario, eBay ha annunciato miglioramenti circa la Protezione Venditori. In tutti quei casi in cui gli acquirenti cercano di “fare i furbetti”, eBay tende una mano ai suoi seller.

Il miglioramento protezione venditori consiste in sistema di “credito in fattura” per coprire eventuali “resi ingiustificati” rimborsando i venditori direttamente nella fattura tariffe .

Infine eBay inserisce una soluzione di “rimborso parziale” per i casi di reclamo con oggetto restituito ma danneggiato.

Queste opzioni saranno accessibili ai venditori che accetteranno il “reso extra” ossia fino a 30 giorni per la restituzione dell’oggetto. (fonte2)

Tutte queste novità verranno introdotte da Ottobre 2019 e iniziando dagli USA. Successivamente verranno estese agli eBay europei. Italia compresa.

E voi, cosa ne pensate delle novità dell’ eBay-Open-2019-ecco-le-novità ?

Innovaformazione promuove la cultura dell’ecommerce e di eBay. Come scuola di formazione eroghiamo un Corso eBay Venditore Professionale . INFO: www.innovaformazione.net[email protected] .

Carrello eBay: eccolo in Italia

Dal mese di settembre 2014, eBay ha introdotto anche in Italia una novità: la funzione “aggiungi al carrello” per gli acquisti “multipli”.

Dall’immagine qui presente si capisce meglio di cosa si tratta:

carrello ebay

 

 

 

 

 

 

Questo nuovo pulsante eBay si allinea ai siti standard di commercio elettronico permettendo di effettuare acquisti multipli pagando un’unica volta aggiungendo gli oggetti nel carrello.

Questa funzione è una novità per l’Italia ma dall’inizio del 2014 il “carrello eBay” è gia stato introdotto nei vari siti USA (ebay.com) e nei vari siti eBay europei (ebay.co.uk, ebay. fr ecc.) .

La finalità principale è quella di poter “fingere” acquisti multipli” da venditori differenti ed acquistare piu oggetti pagando un’unica volta al termine del passaggio dal carrello alla cassa.

Onestamente la nostra oponione personale non ha trovato molto positiva questa novità: secondo noi la natura del market place non è predispota per acquisti con “carrello” proprio perchè eBay è formato da una community di variegata di venditori.

Vedremo comunque come risponderanno gli acquirenti all’introduzione del carrello eBay.

Affinché gli acquirenti possano usare il carrello per i suoi oggetti è, il venditore deve:

  • offrire PayPal per le inserzioni a prezzo fisso e per le Aste online con opzione Compralo Subito;
  • specificare le spese postali (scegli EUR 0 per le spese gratuite) per tutte le destinazioni (oppure escludine alcune).

Per aumentare le vendite tramite il carrello di eBay, il marketplace consiglia ovviamente di offrire spese di spedizione basse (o gratuite) e sconti per gli acquisti di più oggetti.

I vantaggi per gli utenti venditori/acquirenti che eBay annuncia sono:

  • Maggior valore: potrai approfittare di nuove opportunità di promozione e di vendita all’estero per aumentare le vendite, combinando sconti sulle spese di spedizione con nuovi pacchetti di prodotti.
  • Acquisti più rapidi e facili: gli acquirenti potranno vedere chiaramente il costo totale e sarà più facile confrontare gli oggetti, pagare contemporaneamente più venditori e salvare gli oggetti per il futuro.
  • Minor numero di oggetti non pagati per le inserzioni Compralo Subito: prima di poter acquistare gli oggetti delle inserzioni Compralo Subito, gli acquirenti dovranno effettuare il pagamento.
  • Pagamenti più semplici: gli acquirenti potranno pagare più oggetti di diversi venditori in un unico pagamento con PayPal.
  • Ordini più consistenti: aumenteranno le probabilità che gli acquirenti acquistino un maggior numero di oggetti dallo stesso venditore e che li raggruppino assieme.

Vi inviatiamo a testare la formula carrello se siete acquirenti, e a sua volta a testare il riscontro dei vostri clienti nel caso siate venditori eBay.