eBay-Open-2019-ecco-le-novità

eBay-Open-2019-ecco-le-novità

eBay-Open-2019-ecco-le-novità

 

eBay-Open-2019-ecco-le-novità . Cos’è eBay Open?

Come tutti i grandi big del web, anche eBay ogni anno organizza una conferenza per fare il punto della situazione e spiegare in anteprima le novità che verranno introdotte da quel momento verso l’anno nuovo.

Il 23, 24 e il 25 Luglio 2019 si è tenuto a Las Svegas l’ eBay-Open-2019-ecco-le-novità.

Le novità principali introdotte sono tre:

  • Managed Delivery (“spedito da eBay”)
  • Multi-User Account
  • Terapeak gratuito

La prima novità dell’ eBay-Open-2019-ecco-le-novità è il Managed Delivery.

Si tratta di un servizio di logistica molto simile al famoso servizio di consegne e logistica che offre Amazon.

Il servizio in questione permetterà ai venditori di immagazzinare, imballare e spedire il propri prodotti. L’utilizzo di imballi marchiati eBay di alta qualità e resistenza garantiranno un’esperienza di consegna maggiore.

Una serie di Hub dei partner logistici consentiranno la dislocazione dei prodotti in punti strategici e più vicini ai propri acquirenti. Questo garantirà una consegna più rapida e più sicura.

La soluzione Managed Delivery sarà utilissima specialmente ai venditori di prodotti di alto consumo e di alto volume. In particolare a venditori di categorie come elettronica, casa, giardino e moda. Il servizio di logistica di eBay abbatterà notevolmente i costi di spedizione per i commercianti. Nello stesso tempo si contribuirà a diffondere il “marchio eBay” con i pacchi brandizzati (un pò come già succede con i pacchi amazon).

Il programma Managed Delivery prevede inoltre un’assistenza dedicata ai venditori che ne aderiranno, una maggiore protezione sulle vendite. Il tutto garantirà feedback migliori e migliore reputazione per i venditori.

(fonte1)

 

La funzione Multi-User Account consentirà ai venditori di creare più login in modo da ottere un account eBay accessibile in maniera diversa da dipendenti e collaboratori. Ciascuna user potrà dare accesso alle funzioni di modifica inserzioni, editing e pubblicazione degli annunci. Si potranno separare gli account da quelli “dei titolari” cosi da dare maggior rilievo alla privacy e alle informazioni finanziari del Negozio.

eBay è la prima piattaforma al mondo ad introdurre un servizio di questo tipo “multi-user”.

L’ integrazione con Terapeak è gratuito per i Negozi eBay. Questa è una novità già descritta in un altro nostro articolo. Potete leggere QUI.

In sintesi Terapeak è un motore di analisi e ricerca riguardo il mercato.  Terapeak  lavora indicando prezzi, domanda ed andamento del mercato (e dei concorrenti).

In ultimo, ma non secondario, eBay ha annunciato miglioramenti circa la Protezione Venditori. In tutti quei casi in cui gli acquirenti cercano di “fare i furbetti”, eBay tende una mano ai suoi seller.

Il miglioramento protezione venditori consiste in sistema di “credito in fattura” per coprire eventuali “resi ingiustificati” rimborsando i venditori direttamente nella fattura tariffe .

Infine eBay inserisce una soluzione di “rimborso parziale” per i casi di reclamo con oggetto restituito ma danneggiato.

Queste opzioni saranno accessibili ai venditori che accetteranno il “reso extra” ossia fino a 30 giorni per la restituzione dell’oggetto. (fonte2)

Tutte queste novità verranno introdotte da Ottobre 2019 e iniziando dagli USA. Successivamente verranno estese agli eBay europei. Italia compresa.

E voi, cosa ne pensate delle novità dell’ eBay-Open-2019-ecco-le-novità ?

Innovaformazione promuove la cultura dell’ecommerce e di eBay. Come scuola di formazione eroghiamo un Corso eBay Venditore Professionale . INFO: www.innovaformazione.net[email protected] .

eBay-espande-i-pagamenti-con-Google-Apple-Pay

eBay-espande-i-pagamenti-con-Google-Apple-Pay

eBay-espande-i-pagamenti-con-Google-Apple-Pay . La recente novità della piattaforma eBay riguarda i metodi di pagamento accettati.

Di recente eBay ha comunicato i piani di espansione dei pagamenti da oggi al 2021. Dopo aver introdotto il sistema interno e proprietario (Adyen – leggi QUI) nel 2018, eBay estenderà Google Pay ed Apple Pay come sistemi di pagamento accettati per gli acquirenti.

La direzione di estendere quasi tutti i sistemi di pagamento nel marketplace è un metodo per diversificarsi dal concorrente Amazon.

Infatti mentre Amazon da questo punto di vista ha innovato poco, eBay recentemente ha introdotto molte novità su vari aspetti.

L’infografica seguente illustra il piano di modifiche dal 2018 al 2021 di eBay.

Paypal dopo il distacco societario da eBay è diventato autonomo. Tuttavia resta il principale metodo di pagamento eBay. Acconto al sistema interno e proprietario, tra il 2019 e 2020 (negli USA) saranno introdotti Google Pay ed Apple Pay. Questi ultimi due sono i maggiori sistemi di pagamento online utilizzati attraverso smartphone. Il primo di casa Google con i dispositivi Android. Il secondo di casa Apple con i dispositivi iPhone.

I nuovi pagamenti verranno introdotti in Europa a cominciare dalla Germania.

La Germania infatti è il principale mercato ebay europeo per volume di affari. Probabilmente assieme agli UK.

Successivamente dal 2020-2021 l’espansione riguarderà tutto il mondo.

 

eBay-espande-i-pagamenti-con-Google-Apple-Pay

Estendere i metodi di pagamento significa per i venditori eBay la possibilità di raggiungere un maggior numero di clienti.

Spesso ogni utente è abituato a fare acquisti utilizzando il sistema di pagamento che preferisce. Non tutti hanno dimestichezza con gli stessi sistemi online.

Quando invece si vuole acquistare su Amazon, senza una carta di credito non è possibile comprare.

Nell’ infografica viene schematizzato il processo di compra-vendita.

eBay convoglia l’offerta prodotti sulla piattaforma. Diffonde gli annunci anche sull’APP eBay per Android e iOS.

Gli acquirenti acquistano e scelgono il metodo di pagamento preferito per completare la transazione.

Dall’altra parte i venditori ricevono maggiori chance di vendita senza preoccuparsi del canale di pagamento utilizzato.eBay-espande-i-pagamenti-con-Google-Apple-Pay

I seller eBay dovranno solo preparare l’ordine e spedire.

Alcuni rumors parlano anche di criptovalute tra i metodi di pagamento che verranno aggiunti in futuro.

eBay chiarisce nell’annuncio ufficiale che però i tempi di attuazione di questo piano possono variare per vari fattori. Tuttavia l’obiettivo di espandere gradualmente i vari pagamenti resta fissato per tutti i siti eBay di tutto il mondo.

 

Quando li vedremo applicati in Italia? Solo il tempo avrà la risposta….

(Fonte)

Innovaformazione, scuola informatica specialistica si occupa di consulenza e formazione per venditori eBay professionali.

INFO: www.innovaformazione.net[email protected]

 

eBay-espande-i-pagamenti-con-Google-Apple-Pay