ATM-lavoro-SAP

ATM-lavoro-SAP

ATM-lavoro-SAP

 

ATM-lavoro-SAP: ATM è l’Azienda Trasporti Milanese ovvero la società partecipata del Comune di Milano che gestisce la metropolitana.

ATM utilizza SAP e nei suoi annunci di lavoro troverete spesso l’indicazione SAP come requisito informatico moderno.

ATM ha un recente annuncio di lavoro in ambito contabile con SAP.

Ne riportiamo la “job description”.

ADDETTO CONTABILITÀ CLIENTI
ATM ricerca candidati da inserire nella Direzione Controllo, Bilanci e Amministrazione, nell’area dedicata alla contabilità-clienti, cui sarà richiesto di fornire il proprio supporto prevalentemente nelle attività di:

  • gestione di tutto il processo della fatturazione attiva (anagrafiche clienti, emissione fatture);
  • verifica e imputazione degli incassi per cliente con contestuale riconciliazioni dei flussi bancari;
  • predisposizione della reportistica per le analisi afferenti l’area di competenza.

Per questo, ricerchiamo persone fortemente motivate e proattive in grado di assicurare alta qualità e precisione nel proprio lavoro, delle quali saranno valutati quali requisiti preferenziali:

  • diploma di scuola media superiore o diploma di laurea in materie economico/scientifiche;
  • esperienza di almeno 2/3 anni in ambito amministrativo/contabile maturata in contesti modernamente organizzati;
  • conoscenza dei principi contabili;
  • ottima conoscenza del pacchetto Office (Word, Excel, PowerPoint, ecc.);
  • conoscenza dei moduli amministrativo/contabili di SAP (FI, CO) e dell’applicativo Tagetik;
  • buona conoscenza della lingua inglese;
  • approccio analitico nella gestione delle attività;
  • approccio analitico nella gestione delle attività;
  • pensiero critico;
  • capacità di problem solving;
  • orientamento al risultato;
  • buona propensione al cambiamento ed all’innovazione;
  • predisposizione al lavoro in team;
  • buone doti relazionali e comunicative.

Costituiscono inoltre titoli preferenziali il possesso dei requisiti di cui all’art. 1 o l’appartenenza alle categorie protette di cui all’art. 18 della legge 68/99.Il rapporto di lavoro sarà regolato dal R.D. 148/’31.
I candidati/e dovranno presentare autocertificazione relativa ai propri dati anagrafici, ai titoli posseduti, agli impieghi ed esperienze professionali maturate e ad eventuali condanne penali e\o carichi pendenti. La selezione, aperta a uomini e donne, è di tipo privato e non dà luogo ad alcun impegno all’assunzione da parte di ATM. La forma contrattuale di inserimento ed il correlato trattamento economico saranno definiti in relazione alle caratteristiche professionali del candidato/a. I candidati che supereranno la selezione dovranno conseguire l’idoneità fisica alla mansione presso la struttura sanitaria designata da ATM.

E’ possibile candidarsi direttamente dal sito ATM-lavoro-SAP da questo LINK

Se invece non conoscete SAP e volete aggiornarvi ed essere competiti nel mercato del lavoro, potete contattare INNOVAFORMAZIONE. Scuola informatica specialistica con più corsi SAP a seconda dei moduli di riferimento.

Visitate www.innovaformazione.net e contattateci ad [email protected] o via telefono al 3471012275 (Dario Carrassi)

Per altre informazioni sul mondo SAP potete visionare gli articoli del nostro BLOG.

 

SAP riconosciuta come visionaria da Gartner

SAP riconosciuta come visionaria da Gartner

SAP riconosciuta come visionaria da Gartner

 

SAP riconosciuta come visionaria da Gartner. Grande riconoscimento per SAP a livello internazionale.

Gartner, multinazionale di riferimento per le ricerche di mercato del settore dell’Information Technology, ha recemente pubblicato una ricerca chiamata “Magic Quadrant for Cloud Financial Planning and Analysis Solutions”.

Precisiamo che Gartner non segnala a scopo “pubblicitario” un vendor piuttosto che un altro. Semplicemente effettua le sue ricerche indicando i risultati periodicamente.

SAP è stata indicata come azienda visionaria in particolare per l’ambito contabile e finanziario.

I prodotti SAP Analytics Cloud e SAP Digital Boardroom rientrano nelle nuove solozioni SAP S/4 HANA (ancora poco diffusi specialmente in Italia). Nella ricerca, Gartner ha intervistato gli utenti chiedendo la soddisfazione sulla base di 11 punti tra cui:  analisi, facilità d’uso, facilità di manutenzione e flessibilità della soluzione.

SAP è stato classificato come visionario in particolar modo per la sua suite di gestione finanziaria che permette la pianificazione, l’analisi e l’esecuzione dei processi finanziari.

I prodotti cloud di SAP sono i principali considerati visionari nell’ambito Finance e Analysis.

Il suddetto riconoscimento conferma la leadership di mercato di SAP nel mondo degli ERP e dei software per le grandi aziende. Trovate il documento Gartner a questo LINK.

La news ufficiale di SAP è visionabile invece da questa pagina.

A livello internazionale SAP continua a mantenersi il primo software nella classifica dei “grandi gestionali” utilizzanti dalle multinazionali. Secondo noi la testa della classifica verrà mantenuta per molti altri anni.

Innovaformazione, scuola informatica specialistica promuove e diffonde la cultura informatica nonchè i prodotti SAP.

Nell’offerta formativa trovate i CORSI SAP su più moduli (SAP è modulare e potete trovare altre informazioni su questo nostro articolo.

Corsi SAP erogati sia in aula frontale che in modalità online virtual classroom.

Contatti e info: www.innovaformazione.net[email protected] – tel. 3471012275 (Dario Carrassi)

 

 

Lavoro-Contabile-SAP-MerMec

 

Lavoro-Contabile-SAP-MerMec

Lavoro-Contabile-SAP-MerMec

 

SAP è oggi un requisito informatico moderno. Lo dimostrano tantissimi annunci di aziende che richiedono ai condidati competenze di utilizzo del software SAP.

Se non sapete cos’è SAP vi invitiamo a leggere l’articolo presente in questo LINK

Come esempio di aziende che ricercano impiegati e figure con competenze SAP c’è la MerMec di Monopoli (con sedi in altre città d’Italia e all’estero).

Qui di seguito riportiamo l’annuncio di ricerca di Lavoro-Contabile-SAP-MerMec

Contabile senior (Lavoro-Contabile-SAP-MerMec)

Nome aziendaMERMEC  Località dell’aziendaVia Oberdan, 70 , Monopoli (Bari), PU 70043, IT

Descrizione del lavoro

MerMec Group, an Angel Company, leader mondiale nel settore della fornitura di sistemi per la diagnostica dell’infrastruttura ferroviaria e del segnalamento, ricerca un CONTABILE AMMINISTRATIVO SENIOR.

 

La risorsa, riportando al Responsabile Amministrazione e Bilancio, si occuperà della gestione del servizio di contabilità client/fornitori ed in particolare assicurerà:

 

– tutti gli adempimenti amministrativi relativi a:

  1. registrazione bolle e fatture;
  2. redazione prima nota;
  3. adempimenti fiscali Iva e imposte indirette;
  4. effettua le scritture di assestamento con periodicità trimestrale;
  5. intrattiene rapporti con i consulenti esteri per la tenuta della contabilità delle Branch;

– l’elaborazione Intrasat.

 

Il candidato ideale è laureato in Economia e possiede ottima conoscenza delle scritture contabili e della prima nota. Ha maturato esperienza di almeno 3-4 anni in analogo ruolo presso realtà aziendali strutturate, possiede ottima conoscenza di excel e della lingua inglese.

La conoscenza del sistema gestionale SAP rappresenta requisito necessario.

 

Soft skills: Elevata autonomia operativa, flessibilità, capacità di adattamento in ambienti lavorativi complessi, facilità nei rapporti interpersonali, accuratezza.

 

Sede di lavoro: Monopoli (Ba).

 

Contratto a tempo indeterminato. L’inquadramento e la retribuzione saranno commisurati all’effettiva esperienza.

 

Per candidarsi inviare cv a: [email protected] – rif. 100MM2018.

 

La selezione è rivolta a persone di entrambi i sessi (L. 903/77). Gli interessati sono pregati di inviare un dettagliato CV con l’autorizzazione al trattamento dei dati personali (D. Lgs. 196/2003).

E’ possibile candidarsi dal link LINKEDIN presente QUI

 

Innovaformazione, scuola informatica specialistica eroga ed organizza formazione su SAP.

Potete visionare il nostro sito www.innovaformazione.net e contattarci ad [email protected] – tel. 3471012275. Abbiamo principalmente due corsi SAP: SAP FI-CO Finanza e Controllo e SAP MM-SD Logistica.

 

Lavoro-Contabile-SAP-MerMec

Laureato in Ingegneria Gestionale?Quello che ti serve è imparare SAP

Laureato in Ingegneria Gestionale?Quello che ti serve è imparare SAP

Laureato in Ingegneria Gestionale?Quello che ti serve è imparare SAP

 

Laureato in Ingegneria Gestionale?Quello che ti serve è imparare SAP.

Si SAP. Oggi lo si sente sempre più richiedere negli annunci di lavoro.

Cos’è SAP? Lo spieghiamo QUI.

Sei un laureando o laureato in Ingegneria Gestionale? Bè allora devi sapere che gli Ingegneri Gestionali sono i profili più ricercati per avviarli ad una carriera da consulente informatico.

Un attimo, non ci riferiamo al classico “sviluppatore” / programmatore software. Ci riferiamo alle figure dei consulenti funzionali. Parliamo di SAP.

In generale la figura dell’ingegnere gestionale la si accosta a quelle aziende strutturate che gestiscono una pianificazione degli approvigionamenti ed hanno una produzione organizzata.

Parliamo di aziende medio-grandi. Anche SAP lo troviamo nelle aziende di un certo livello.

Volete alcuni nomi? Basta “spulciarli” tra gli annunci di lavoro. Aziende come Fiat Chrysler, Bosh, Magneti Marelli, Finmeccanica, Poste Italiane, AMA, Acea, INPS, Comune di Roma e tanti altri (anche aziende pubbliche) utilizzano SAP.

L’ingegnere gestionale solitamente è colui che lavora nella gestione dei processi di acquisto e quindi nella logistica.

La famosa “supply-chain” è il cuore delle attività dell’ingegnere gestionale. Stabilire i piani di acquisto di materie prime o servizi, coordinare i tempi e scadenza di produzione. Gestire lo stock ed interfacciarsi con i fornitori. Questa in maniera sintetica è il ruolo dell’ingegnere gestionale in logistica.

Le aziende moderne, qualunque sia il settore, hanno bisogno di organizzare i processi e le attività. Il mercato molto competitivo ha bisogno di ottimizzare energie, risorse e scadenze. Gli ingegneri gestionali sono oggi tra i profili più richiesti.

In particolare, tornando al mondo informatico, gli Ingegneri Gestionali sono i primi “candidati” a diventare “Analisti Funzionali SAP”.

Ma cosa fa l’analista funzionale SAP?

Si tratta di una figura in grado di svolgere un’analisi dei processi di business per intervenire sul sistema informativo SAP adattandone le funzionalità.

SAP è un software completamente personalizzabile e proprio per personalizzarlo intervengono gli analisti funzionali.

I funzionali SAP sono figure verticali. Non si tratta di “programmatori” come accennavamo prima. I consulenti SAP parametrizzano il sistema con apposite attività seguendo un percorso di “implementazione SAP”.

Ci si riferisce a questo termine quando si lavora per “costruire” il sistema SAP più adatto all’azienda.

Perchè viene richiesto l’ingegnere gestionale per SAP e quali aziende cercano questa figura?

Essendo il consulente SAP una figura “ibrida” sono necessarie competenze “verticali”. Chi se non l’ingegnere gestionale ha un’ottima conoscenza della supply-chain? Un minimo di competenze di informatica e dei sistemi operativi sono richiesti. Un corso di laurea in ingegneria solitamente li prevede. Tuttavia è indispensabile un’attitudine e un’interesse a lavorare nel mondo informatico.

Ricordate che il settore informatico è quello che non conosce mai crisi. La domanda di specialisti è sempre maggiore dell’offerta. I consulenti SAP ad esempio sono pochi e ben pagati. E tuttavia “non semplice” iniziare a lavorare su SAP e diventare un analista funzionale.

SAP è molto vasto ed è fatto a moduli. Solitamente gli ingegneri gestionali si specializzano sui moduli MM (Material Management), SD (Sales Destribution) . A volte anche su PP , QM o PM.

Come si inzia una carriera da consulente funzionale SAP?

Sicuramente è necessario un corso. Ma non solo, è necessaria una formazione con almeno delle basi di “customizing”.  Il customizing è il fulcro del lavoro del consulente SAP.

Dopo di chè si prosegue con un perio di stage, affiancamente in azienda con un senior. Dopo circa 6 mesi/ 1 anno di esperienza ci si può considerare dei consulenti Junior. Iniziata la carriera state certi che potrete anche cambiare azienda con facilità, ottenere compensi medio alti. Le realtà di progetti sui cui si va a lavorare solitamente sono nazionali ed internazionali. Tutto molto interessante senza dubbio.

Quali sono le aziende che cercano consulenti SAP? Le aziende di consulenza informatica come Accenture, Deloitte, KPMG, Capgemini e tante altre. Oppure le stesse grandi aziende che hanno un’area IT interna cercano consulenti SAP.

Sia che lavoriate come utente (utilizzatori finali di SAP in logistica) sia come consulenti funzionali, le competenze sul software vi verrano sempre richieste. E le avrete saranno garanzia di un buon lavoro.

Interessa avvicinarvi al mondo SAP?

Allora visionate l’offerta formativa di Innovaformazione. Eroghiamo corsi sia in modalità frontale che in modalità online classe virtuale.

Visitate www.innovaformazione.net e contattateci via email ad [email protected]

 

Laureato in Ingegneria Gestionale?Quello che ti serve è imparare SAP

 

 

SAP MM overview

SAP MM Overview

Il modulo SAP MM, definito Material Management, è il modulo interessato alla gestione degli acquisti, al “procurament” e  alla “supply chain”. In particolare con il modulo SAP MM si può gestire il magazzino (in tal caso parliamo del sottomodulo WM – Werehouse Managament – ) e si può gestire il fabbisogno dei materiali.

In SAP, cosi come in tutti i software ERP (Enterprice Resourse Planning), si parlerà del concetto di “Flusso“.

In gergo con “Flusso” si intende il processo, ovvero la sequenza di eventi con il quale l’azienda lavora. In altre parole consiste nella scaletta delle attività e delle risorse utilizzate.

Nel seguente grafico, illustriamo il “Flusso in “SAP MM”:

sap-materials-management-overview

In generale in SAP MM viene gestita la MRP, quella che si definisce “Material Requirement Planning“. In sintesi equivale alla pianificazione dei fabbisogni (di materiali o servizi a seconda del settore in cui lavora l’azienda).

Il flusso in SAP MM inizia con una richiesta d’acquisto (RDA) che a sua volta viene determinata a monte dalle esigenze valutate in MRP.

Stabilita l’esigenza si richiede un preventivo al fornitore ed eventualmente si valutano più fornitori (vendor).

Succesivamente l’ufficio acquisti decide quale offerta accettare. Solitamente vi è un responsabile acquisti il quale valuta il dafarsi. Questa persona corrisponde a colui che ha potere decisionale in merito.

Generalmente a questo procedimento segue un documento di bolla, spedizione, fattura e quindi un pagamento.

Quello appena delinato si definisce “‘order processing” ovvero il procedimento di acquisto che notifica l’ordine previa verifica da parte dell’organo responsabile.

In fine il materiale (o servizio) ordinato viene ricevuto, stoccato e gestito in magazzino.

L’evento del pagamento invece viene processato nell’ ufficio contabile (modulo SAP FI).

E’ importante dire che i moduli SAP sono tutti completamente integrati e comunicanti fra loro. Fra i vari “automatismi” del sistema vi è ad esempio l’invio della fattura e della richiesta di pagamento dal modulo MM al modulo FI contabile

Chi utilizza SAP MM?

  • Addetti ufficio acquisti
  • Buyer
  • Ingegneri Gestionali
  • Ingegneri Meccanaci
  • Ingengeri Industriali
  • Ingegneri Civili
  • Ingegneri Automazione
  • Responsabile di magazzino
  • Magazzinieri

I profili citati sopra sono i principali impiegati che lavorano su SAP con il modulo MM (Material Management).

Se cercavate informazioni su SAP o come imparare ad usarlo in maniera corretta per il modulo logistico MM, potete visionare l’offerta formativa di Innovaformazione.

Qui di seguito riportiamo il link del Corso SAP MM-SD Logistica erogato sia in modalità aula frontale che in modalità online classe virtuale.

Perchè imparare SAP e come farlo?

corso sap_innovaformazione

SAP: oggi sempre più aziende ricercano profili che sappiano utilizzare SAP. E difficilmente ne trovano.

Ma cos’è effettivamente questo SAP?

Per le specifiche vi rimandiamo all’articolo precedente presente sempre nel nostro blog.

Riassumendo brevemente bisogna tener conto che SAP è un software molto potente utilizzato nelle medie e grandi aziende e che gestisce praticamente qualunque area interna all’impresa.

La conoscenza SAP nei tempi moderni rientra tra le competenze informatiche.

Mentre una volta, negli anni 90, era sufficiente saper “utilizzare il computer”, oggi viene richiesto saper utilizzare uno specifico software a seconda del lavoro svolto.

Per fare un esempio pratico, i geometri, ingegneri, architetti devono saper utilizzare alcuni software per il disegno tecnico come Autocad o Pro-e. Chi lavora in contabilità come ragionere o come commercialista, deve saper utilizzare alcuni software come Team System, Zucchetti oppure SAP.

Simile discorso per chi lavora nel lato magazzino, logistica e vendite deve saper utilizzare dei software gestionali in primis SAP.

Chi lavora nel customer care call center, deve saper utilizzare dei software chiamati CRM (Customer Relationship Manager) come Siebel o Dynamics, il primo della Oracle il secondo della Microsoft.

 

Soffermandoci su SAP, vero argomento di questo articolo, dobbiamo precisare come il mondo di questo software è cosi vasto che non avrebbe senso impararlo a livello “generico”.

In particolare SAP va utilizzato ed imparato a seconda del proprio profilo, esperienza e settore.

La specializzazione è importantissima non solo nell’ambito informatico ma in generale nell’ambito lavorativo.

Se siete dei contabili, degli impiegati-ragionieri, oppure dei responsabili controllo di gestione o responsabili amministrativi, senza ombra di dubbio è importante che sappiate utilizzare bene i moduli SAP FI-CO (Finanza e Controllo di Gestione).

Se siete invece degli impiegati magazzino, impiegati logistici, addetti vendite o impiegati ufficio acquisti, sicuramente è importante che sappiate usare bene i moduli SAP MM-SD (Material Management, Sales Destributions).

Per coloro i quali lavorano nell’ambito gestone risorse umane, assunzioni, gestione presenze e buste paghe, i moduli SAP da prendere come riferimento saranno SAP HR-HCM (Human Resourse – Human Capital Management). Questi ultimi riguardano il lato SAP su cui lavorano i selezionatori, gli addetti buste paga e tutti gli impiegati nella filiera HR.

E’ praticamente impossibile conoscere tutte le funzionalità di SAP e tutti i suoi moduli. In particolare ogni profilo lavora nel suo ambito e ognuno interagisce con specifici moduli. D’altronde un impiegato  contabilie non andrà mai a gestire le presenze dipendenti ad esempio, oppure un impiegato ufficio acquisti non si occuperà del bilancio o dei centri di costo.

 

Quando si ricerca un Corso SAP e in generale della formazione sul software SAP è importantissimo verificarne i contenuti. Infatti ammassare troppi moduli e in poche ore di corso rende praticamente impossibile l’apprendimento, cosi come è inutile imparare ad utilizzare moduli SAP non attinenti al proprio profilo.

Inoltre conoscere SAP solo in modo “introduttivo” o “generale” serve a poco. Se non sapete operare in maniera pratica sulla gestione contabile o sulla gestione logistica è pari a non saper fare nulla.

Fate molta attenzione se i corsi accorpano troppi moduli assieme specialmente in poche ore. In particolare i corsi brevi sono tenuti da un singolo docente. Sappiate che i consulenti funzionali SAP sono specializzati in un singolo modulo o in coppie di moduli attinenti. Quindi, pur supponendo che il docente sia un consulente SAP, non sarà mai in grado di svolgere formazione ad esempio sia su MM che su FI, che tra l’altro sono aree completamenti differenti. Questo fa dedurre che si tratta di un corso di scarsa qualità.

 

Un ulteriore aspetto importante sull’imparare ad utilizzare SAP in modo serio è conoscere almeno i principi del “customizing“. Che cos’è il “customizing“? E’ l’attività con la quale il consulente SAP personalizza il sistema e lo parametrizza. Non è compito dell’utente-impiegato sia chiaro, ma è importissimo conoscere quali principi ci siano alla base del sistema software per essere in grado di risolvere tutte le problematiche che possono presentarsi durante il lavoro.

“Perchè SAP non mi fa andare avanti con una registrazione?”, “Come mai qui mi compare questo messaggio di errore”?: conoscere la logica con cui funziona SAP è fondamentale per avere un buon “problem solving” durante il lavoro.

 

SAP in particolare ha un mondo lavorativo inerente alla “consulenza informatica” (consulenza SAP) richiestissima sul mercato.

Aziende come Accenture, Deloitte, KMPG sono società che si occupano di implementare e di svolgere manutenzione proprio sui sistemi SAP. I consulenti operano in questi termini.

Generalmente le aziende elencate poc’anzi inseriscono neolaureati in materie economiche ed ingegneristiche per lanciarli nella consulenza funzionale SAP. I neolaureati che conoscono le basi del funzionamento del sistema e le basi del “customizing” hanno ottime chance per iniziare una carriera da consulente SAP.

Per questo motivo, quando scegliete un corso di formazione su SAP, assicuratevi che impariate i principi del “customizing” (come nei corsi di Innovaformazione).

Infine è importante valutare il materiale rilasciato. Un buon “manuale SAP” è indispensabile per riprendere le esercitazioni pratiche tendendo conto che si tratta di un manuale software a tutti gli effetti. (rilasciato nei piani formativi di Innovaformazione).

I manuli SAP rilasciati nei corsi di Innovaformazione sono gli stessi che si rilasciano ai dipendenti delle aziende quando viene implementato SAP la prima volta.

Innovaformazione, scuola informatica specialistica, si occupa di formazione in ambiente SAP, erogando corsi sia in aula/frontale che corsi online in classe virtuale.

Per ogni dettaglio sulla nostra offerta formativa invitiamo a visitare www.innovaformazione.net o a contattarci a [email protected] .

logo_INNOVAFORMAZIONE_contorno

Lavoro: Buyer Ingegnere con SAP

openjobmetis logo

La OpenJobMetis spa, agenzia per il lavoro, ricerca ingegneri come adetti Buyer/Ufficio Acquisti.

Sede di lavoro: Milano. Riportiamo l’annuncio:

  • Stipendio non disponibili
  • Esperienza minima: 3 anni
  • Tipo di offerta: a tempo determinato, giornata completa
Iscrivermi a questa offerta

Ricevi offerte come questa via email

Descrizione

Per azienda cliente, siamo alla ricerca di un/a:

BUYER CON SAP E INGLESE

La risorsa deve essere in possesso dei seguenti requisiti:
– Laurea in Ingegneria Gestionale o Meccanica o Elettronica o diploma tecnico
– Esperienza pregressa nella mansione maturata presso aziende di produzione o ambiti industriali.
– Ottima conoscenza di SAP
– Buona conoscenza della lingua inglese
– Domiciliati in zona o automuniti.

Si offre contratto di assunzione diretta a tempo determinato di sei mesi+sei.
Inquadramento: V livello CCNL Metalmeccanico.
Luogo di lavoro: Garbagnate milanese.

  • Tipo di industria per questa offerta

    Produzione elettronica/elettrotecnica

  • Categoria

    Acquisti, logistica, magazzinoAcquisti

  • Livello

    Impiegato

  • Numero di posti vacanti

    1

  • Durata del contratto

    6 mesi+6

Requisiti

  • Titolo di studio minimo

    Laurea breve (3 anni)

Qui trovate il Linkdiretto all’annuncio per candidarvi.

Se invece cercavate un corso di formazione per imparare ad utilizzare SAP e rispondere a questi tipi di annunci, visitate www.innovaformazione.net . Innovaformazione promuove la formazione informatica in particolare nell’ambito SAP.

SAP: Storia ed evoluzione – Infografica

SAP è una multinazionale del software ERP, un’eccellenza tedesca ormai diffusa in tutto il mondo e con ancora ampi margini di crescita.

In quest’ infografica sottostante, analizziamo come nel 1973 SAP nasce come un piccolo sistema definito R/1, utilizzato sopratutto per gestire la contabilità, che girava sui server IBM e con sistema operativo DOS.

40 erano i clienti gestiti dall’azienda tedesca intorno al 1978.

Ai giorni nostri, SAP si è evuluto con il sistema moderno chiamato R/3, tecnologia Netweaver con numerose soluzioni come SAP  ECC, CRM, SRM, PLM e di recente con le soluzioni Cloud.

Attualmente i clienti SAP sono circa 251 mila sparsi in tutto il mondo, in particolare in 188 paesi.

I settori ricoperti sono praticamente tutti, dall’industriale al bancario, all’automotive alla pubblica amministrazione, dalle telecomunicazioni al retail.

Innovaformazione promuove la cultura dell’informatica e dei software tecnologici per migliorare l’efficienza aziendale.

sap-infografica

 

 

Le Certificazioni SAP

In generale, quando si sente parlare di formazione, la prima domanda che salta in mente è: “si ottiene una certificazione”?

Spesso questa domanda viene fatta quando si ricerca un Corso SAP.

Purtroppo in Italia c’è la cattiva mentalità secondo cui basta un “pezzo di carta” per poter lavorare o per poter attestare le proprie capacità. Si crede che un certificato possa aprire tante strade semplicemente pagando e magari senza aver studiato o essersi applicati.

In realtà nel mondo lavorativo non è cosi.

Tornando a SAP, innanzitutto precisiamo che non esistono certificazioni dal punto di vista “Utente”.

Ovvero, non esistono certificazioni per coloro i quali lavorano in contabilità oppure in ufficio acquisti/supply chain utilizzando SAP. Tanto meno mai troverete annunci di ricerca di personale in ambito amministrativo o logistico “certificato SAP”.

Le cosi dette “certificazioni” esistono ma solo dal lato informatico.

SAP infatti è un software e non solo, è una software house che possiede tantissime tipologie e varianti del suo software.

Esiste SAP HANA, SAP CRM, SAP ECC. , SAP Business ONE, SAP Business Intellinge, SAP SCM,  SAP ISU, ma esiste anche la parte sistemistica di SAP ecc. ecc.

In generale le certificazioni SAP  sono riservate ai profili informatici che si occupano della consulenza informatica SAP. Tuttavia queste sono quasi sempre acquisite dalle Aziende IT che per partecipare alle gare d’appalto certificano i propri dipendenti,  generalmente consulenti senior.

Le certificazioni le scosigliamo ai neolaureati, poichè oltre ad essere costose, non garantiscono l’accesso al mondo del lavoro: c’è sempre un colloquio tecnico nel settore IT, quindi pur avendo una certificazione, la mancata esperienza nell’ambito è sempre evidente. Se proprio si ha intenzione di certificarsi su SAP, consigliamo di acquisire prima una buona esperienza (2-3-5 anni) e poi svolgere gli esami per una certificazione.

Le certificazioni SAP sono tantissime, si dividono per prodotti, per curriculum e per soluzione. A loro volta ognuna di essa ha tre varianti: Associate, Advanced e Professional.

 

Gli esami per le certificazioni sono in inglese e molto difficili. Generalmente hanno un numero di domande a quiz. A seconda della percentuale di risposte giuste si supera l’esame o si viene bocciati.

Anche nel mondo IT  le certificazioni SAP sono molto difficili da ritrovare nei consulenti. Ciò che conta è l’esperienza e le skills acquisite che si dimostrano non certo con un semplice “pezzo di carta”.

 

Se stavate cercando un “Corso SAP”, potete visionare l’offerta formativa di Innovaformazione.

 

 

 

 

 

 

Supply Chain in SAP (MM)

 

 

 

 

 

 

 

Il modulo MM (Material Management) di SAP, è il modulo specifico per la Logistica.

 

La Supply Chain, ovvero la gestione della catena di distribuzione e la pianificazione degli approvigionamenti, è svolta proprio con il modulo MM di SAP.

In questo modulo infatti avviene la gestione dei flussi dei materiali, delle merci dell’azienda, ma anche dei servizi : tutto ciò che transita dal momento in cui parte l’ordine del cliente fino all’espletamento e alla spedizione del prodotto o della merce (tramite il modulo SD – Sales Destribuition).

Il modulo MM è prettamente usato dagli Ingegneri Gestionali, Industriali, Meccanici, ma da anche profili di laurea in Economia o Management.

Infatti in molti annunci di lavoro in ambito logistico, troverete in ugual modo ricerche di profili sia con laurea in ingegneria gestionale che in materie economiche. Nel caso in cui  a ricercare l’addetto logistico sia una grande azienda, la conoscenza di SAP MM sarà indispensabile.

Chi lavora nell’ “Ufficio Acquisti” si troverà ad utilizzare i moduli SAP MM ed SD . I famosi “Buyer” sono coloro che scelgono i fornitori e selezionano le offerte di acquisto e lavorano proprio sul modulo Material Management. Anche chi lavora nel back office utilizza questa modulistica SAP.

Tra questi profili nel settore troviamo anche laureati in materie statistiche, scienze dei materiali, ingegneri elettronici o semplici diplomati tecnici (geometri, periti).

Molti magazzinieri delle grandi aziende usano SAP MM per cui nella “filiera” logistica, magari ai livelli più bassi, la laurea non è poi cosi discriminante.

Con l’avvento e la diffusione dell’e-commerce la gestione della logistica aziendale sta richiedendo profili e impiegati sempre piu specializzati. Tantissime grandi aziende dell’e-commerce integrano la loro logistica SAP con le vendite on-line.

Anche Amazon recentemente ha integrato dei servizi Web Services con SAP.

 

Innovaformazione promuove il corso SAP MM-SD. Per maggiori informazione visionate il seguente LINK.

mm_sap1